SCONTRINO FISCALE, POS E SANZIONI

K2_ITEM_AUTHOR 

Il momento di emissione dello scontrino fiscale dipende dal momento di effettuazione dell’operazione che varia in base alla tipologia del bene o servizio erogato cessione dei beni corrisponde alla consegna o spedizione dei medesimi; prestazioni di servizi corrisponde alla data di ultimazione o pagamento; somministrazione di alimenti e bevande al termine di ultimazione della prestazione o il pagamento del corrispettivo;

somministrazioni al bar al momento del pagamento del corrispettivo; prestazioni senza corrispettivo deve essere rilasciato scontrino fiscale con la dicitura prezzo non pagato; vendite a distanza lo scontrino deve accompagnare la merce fino a destinazione; vendite a rate deve essere emesso scontrino intero al momento della consegna del bene. Sono esclusi dall’emissione delle scontrino coloro che rilasciano fattura accompagnatoria o del DDT integrato di corrispettivo. Sono altresì escluse le vendite di tabacchi, carburanti, giornali, vendite con apparecchi automatici, somministrazioni di alimenti e bevande in mense aziendali e/o universitarie e/o scolastiche nonché le prestazioni di barbiere, estetista, sarto in caserme, ospedali ecc. Lo scontrino deve contenere l’indicazione della ditta, denominazione, numero di partita iva, ubicazione punto vendita, corrispettivo, data ed ora di emissione, numero progressivo, logotipo fiscale e matricola. In caso non venga emesso lo scontrino fiscale si incorre nella sanzione pecuniaria che equivale al versamento del 100% dell’imposta evasa e comunque per un importo non inferiore a 516 euro. Ma la sanzione più grave è quella accessoria a quella pecuniaria che consiste nella sospensione dell’attività. La sospensione scatta in caso si venga sorpresi per più di quattro volte nell’arco di 5 anni e si sostanzia nella sospensione dell’attività da 3 giorni ad un mese.  Se la mancata emissione dello scontrino eccede i 50.000 euro (improbabile) la sospensione varia da 1 a 6 mesi. Da ultimo ricordiamo che è obbligo per commercianti (ed ora anche per i professionisti) l’installazione del POS e, pertanto, l’accettazione di pagamento a mezzo bancomat. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia il tuo commento


logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome