Il laboratorio è sempre all'avanguardia

Di “Tacco veloce” a Carpenedolo la clientela ha imparato ad apprezzare la grande professionalità del titolare, Maurizio Galuppini, l’esperienza acquista sul campo che lo rende un punto di riferimento indiscusso ma altresì la capacità di rinnovarsi per sfidare la concorrenza e ampliare il proprio bacino di utenza con proposte interessanti. E l’ultima novità che proviene da “Tacco veloce” ha dell’incredibile.

Anche la biblioteca di Carpenedolo sarà protagonista del progetto “Tatapum! Note e parole in libertà: incontri per avvicinare piccoli e grandi alla musica e ai libri”. Il nostro inviato ha intervistato Elena Carleschi, Assessore alla Cultura del Comune di Carpenedolo: “Tatapum è un progetto pensato per coinvolgere i bambini fino a 6 anni, i loro familiari, gli insegnanti e anche, perché no, i pediatri.

Lezioni gratuite per i nuovi iscritti

Sono ripresi nei locali di Palazzo Caprioli in Piazza Matteotti i corsi di musica con gli insegnanti dell’Accademia Vivaldi. Dopo aver chiuso nel migliore dei modi l’anno scolastico 2016/17, belle novità si prospettano per chi volesse cominciare a suonare uno strumento. Per le famiglie con bambini che manifestino infatti il desiderio di imparare a suonare uno strumento sono previste facilitazioni economiche che hanno l’obiettivo di aiutare i genitori a capire il reale interesse del figlio all’inizio del suo percorso.

Saranno pronte entro la fine di ottobre la nuova pista di atletica e la nuova pedana per il salto in lungo della palestra Atene ’94 di Carpenedolo. Ci siamo recati nella cittadina dei carpini per saperne di più rispetto a questa nuova opera, parlando con l’Assessore ai Lavori Pubblici Maurizio Zonta e con l’Assessore allo Sport Elena Carleschi. “L’investimento permetterà un salto di qualità non solo estetico ma anche e soprattutto tecnico: la pista sarà riqualificata in modo da poter ottenere l’omologazione dalla Fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera).

Il direttore di CBBO ospite a TempoRadio

''Il futuro della raccolta rifiuti? Produrne di meno!'' Non è una battuta quella del direttore di CBBO, acronimo che riassume la dicitura di Comuni della Bassa Bresciana Orientale, azienda partecipata che si occupa appunto, di raccolta e smaltimento della spazzatura, quando parla di ambiente e di futuro.

Il sindaco di Carpenedolo negli studi di TempoRadio

''Come quando ci si costruisce casa, allo stesso modo, le regole valgono anche per un Comune. Ho deciso di approfittare di un momento particolarmente favorevole, per far eseguire lavori, totalmente finanziati autonomamente, su alcuni edifici scolastici, per non dover pagare interessi e poter gravare di meno sui cittadini'' spiega Stefano Tramonti, sindaco di Carpenedolo, parlando di opere pubbliche.

Pagina 6 di 108

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome