Il sindaco di Carpenedolo sulle frequenze di TempoRadio

Oltre trecento persone hanno partecipato all'incontro pubblico, che si è tenuto il 19 giugno, nel corso del quale si è parlato della raccolta differenziata. Lo dice il sindaco di Carpenedolo, Stefano Tramonti, annunciando altre iniziative analoghe e spiegando come l'amministrazione abbia deciso di informare la popolazione con ogni mezzo, perchè sia pronta al nuovo servizio porta a porta che inizierà questa estate. ''Sarà un grande salto di qualità per la nostra comunità'', afferma il primo cittadino, spiegando come sia importante fare la propria parte nella lotta all'inquinamento ma anche come la cosa possa avere ripercussioni positive sul bilancio delle famiglie.

Domenica 14 giugno si è svolta la tanto attesa gara ciclistica in memoria di Bruno Ghisleri. Già da sabato sera la famiglia Ghisleri era all’opera nell’organizzare la Junior Bike, competizione ciclistica dei giovanissimi al Parco degli Orti nell’ambito delle giornate sportive di Carpensport: manifestazione riuscitissima con 40 ragazzi omaggiati al termine con meravigliosi gadget offerti da un’importante azienda di Carpenedolo. Domenica mattina Via Papa Giovanni era pronta ad attendere i ciclisti per il secondo memorial.

Si sono celebrate a Carpenedolo le giornate sportive dal titolo “Carpensport”, con lo slogan “con lo Sport si va oltre” organizzate dal Comune di Carpenedolo Assessorato allo sport in collaborazione con i gruppi sportivi locali. Una bella esperienza che ha visto i sodalizi della cittadina dei carpini esibirsi in spettacoli, tornei, lezioni aperte e altre attività dedicate a diverse fasce di età. Il parco degli Orti, sede naturale per una manifestazione di questo genere, rimesso in ordine per l’occasione, ha ospitato intere famiglie carpenedolesi in ore liete, serene e piene di tanto interesse sportivo, culturale e aggregativo.

Carpenedolo: a cena con Picasso

La serata organizzata dall’Associazione Simone Butti il 6 giugno, con il patrocinio di EXPO Milano 2015, ha avuto come protagonista Pablo Picasso, di cui lo storico dell’arte Paolo Bolpagni ha ripercorso le tappe fondamentali della carriera. Parallelamente, la chef del Ristorante Alla Vittoria di Solferino ha fatto servire ai partecipanti un menu ispirato proprio alla pittura di Picasso, con piatti riguardanti il periodo “blu”, “rosa” e Cubismo. È stata una cena-conferenza di grande originalità ed efficacia, dalla quale sono emersi i tratti peculiari dell’arte di Picasso (1881-1973) che, nato a Malaga in Spagna, si trasferì a Parigi nel 1900. Tra il 1903 e il 1904 si situa il periodo blu.

Palazzo Deodato Laffranchi gremito anche per la terza serata di “Carpenedolo Incontro”, momento di confronto con i cittadini ideato dall’amministrazione Tramonti che nelle serate finora organizzate ha visto la partecipazione di oltre un migliaio di persone. Durante la serata il Sindaco Tramonti ha illustrato le principali novità contenute nel bilancio 2015 che, nonostante una nuova diminuzione dei trasferimenti dallo stato centrale, prevede importanti risorse per interventi di manutenzione delle strade (urbane e di campagna) e del verde pubblico. Il palazzo comunale di Piazza Europa sarà, inoltre, oggetto di alcune interessanti riqualificazioni: la nuova sede della Polizia Locale è stata, infatti, ammodernata e trasferita in Via Corradini, mentre nell’attuale sede dalla Polizia Locale verrà collocato l’Info Point del nuovo gestore dei rifiuti CBBO.

Si prospetta l’adozione condivisa di strategie settoriali

Calcinato amplia i suoi orizzonti. E lo fa mediante una iniziativa avviata grazie all’approvazione del consiglio comunale del paese. Calcinato ha visto in questi anni una notevole espansione del territorio e delle attività a esso connesse. Nonostante la crisi economica che ha fermato il progresso del nord est italiano, alcune realtà hanno saputo in ogni caso guardare avanti con fiducia e tra queste figurano certamente zone del Bresciano, tra cui, appunto, la località governata dalla giunta guidata dal sindaco Marika Legati. Riguardo al tema in oggetto, va sottolineato che il consiglio ha dato il via libera all´adesione al protocollo di intesa con i Comuni di Mazzano, Bedizzole Montichiari, Nuvolento, Nuvolera, Castenedolo, Carpenedolo, Ghedi e Bagnolo Mella, la Provincia di Brescia e Regione Lombardia per attivare un tavolo territoriale interistituzionale per giungere infine all´adozione condivisa di strategie di pianificazione sostenibile.

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome