Ha venticinque anni ed è di Castel Goffredo, il giovane denunciato dai Carabinieri, per possesso e coltivazione di stupefacenti. I militari nutrivano sospetti nei suoi confronti da tempo e da tempo lo stavano tenendo sotto controllo, fino a quando hanno deciso di fare irruzione in casa, scoprendo quindici piante di marijuana, materiale per coltivarle, ventitrè grammi di droga già pronta.

I Carabinieri di Castel Goffredo hanno segnalato alle Autorità, per ''uso non terapeutico di sostanze stupefacenti'', due persone, trovate in possesso di droga, durante alcuni controlli, a Casalmoro. Un ventisettenne albanese, aveva con sè 1,50 grammi di cocaina, un diciannovenne italiano, 1,60 grammi di marijuana. Le sostanze proibite sono state sequestrate.

Il presidente della Banda di Castel Goffredo ospite a TempoRadio

 

Il presidente della Banda di Castel Goffredo ospite a TempoRadio

''I politici nazionali la smettando di andare in televisione, si occupino dei problemi che affliggono l'Italia, primo tra tutti, quello della burocrazia, presenza asfissiante per le aziende''. Il presidente della Banda di Castel Goffredo, ma anche ex sindaco ed imprenditore in piena attività, Romeo Faganelli, risponde in questo modo ad un ascoltatore, che gli chiede un parere, riguardo la politica e l'economia nazionali.

In seguito alla costituzione di una Task Force, composta da varie forze di Polizia, dalla Prefettura di Mantova, Polizia Locale e referenti di Inail, Inps, Camera di Commercio ed Ispettorato del Lavoro, per reprimere e contrastare il fenomeno dello sfruttamento di manodopera irregolare e clandestina, i Carabinieri di Castel Goffredo, assieme ai colleghi di Asola e alla Polizia Locale,

Sedici lavoratori irregolari sul territorio, espulsi, cinquantadue trovati all'opera senza contratto, oltre centotrentatremila euro di sanzioni amministrative date, oltre trentamila euro di sanzioni penali contestate, sei persone denunciate e sette arrestate, sono alcuni dei numeri che riassumono una vasta operazione interforze, di controllo ed eventuale repressione, dello sfruttamento della manodopera clandestina, che ha visto impegnati, Carabinieri, forze di Polizia, ispettori Inail, Inps, Camera di Commercio e altro ancora.

Pagina 4 di 91

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto