In occasione del 1° maggio, aperte le iscrizioni ad artisti

Per valorizzare la Festa del Lavoro ricorrente il 1° maggio, viene riproposta  quest’anno una Mostra Artistica con espressioni Pittoriche – Materiche – Scultura – Disegno - Grafica e Fotografia, dal titolo “Il Mondo del Lavoro e dei Lavori”, con un impegnativo sottotitolo: “Guardare al passato con gratitudine, vivere il presente con passione, abbracciare il futuro con la speranza”. Gli artisti e gruppi interessati possono partecipare con un’opera richiamante il tema. E’ organizzata dalla Pro Loco di Carpenedolo unitamente ai Sindacati dei Pensionati Spi-Cgil – Fnp-Cisl – Uilp-Uil della Zona.

Coinvolti i paesi della provincia bresciana

Si ripete da vari anni organizzato dalle donne del Sindacato Fnp-Cisl, Spi-Cgil, Uilp-Uil l’8 marzo come “Giornata Internazionale della Donna”, per renderci  tutti consapevoli della necessità di un patto fra donne e uomini per lo sviluppo del paese. La crisi purtroppo non è ancora superata e a farne le spese per prime sono le donne, così come i giovani. Anche quest’anno per lunedì 7 marzo il Coordinamento bresciano delle Donne Pensionate darà l’occasione ad oltre 1.300 donne di città e provincia di poter assistere all’operetta musicale “Al Cavallino Bianco” nell’incantevole bellezza del Teatro Sociale a Brescia.

Ebbene sì, il 13 giugno il Corpo Musicale Carpenedolese avrà l’onore di esibirsi di fronte ai parlamentari all’Europarlamento di Strasburgo. Spiega il Presidente Claudio Marini: “Questa idea venutaci dopo le nostre ultime uscite a Roma e San Marino sembrava un’utopia, invece si è concretizzata grazie al prezioso aiuto della Pro Loco e del suo Presidente Angelo Marzocchi  in costante contatto con l’Onorevole Luigi Morgano. Il programma è già definito e sarà una tre giorni all’insegna della musica e della cultura, visiteremo in primis la città di Colmar, a seguire i musei e monumenti di Strasburgo e per finire… musica al Parlamento”.

In occasione della Festa della Beata Cristina

E’ stato un pieno successo il concerto-riflessione dal titolo “Il Vangelo di Esta Tierra” in onore della Beata Cristina, patrona di Calvisano, svoltosi domenica 12 febbraio in una gremita Chiesa Parrocchiale, presente  e visibile il corpo della Beata da qualche anno ritornata, dopo alcuni secoli a Spoleto, nella terra dove è nata. Un concerto improntato sul messaggio religioso ed evangelico, molto impegnativo per gli oltre cinquanta coristi provenienti dal Coro “S. Maria della Rosa” di Malpaga, la Corale gioiosa “I Cantico” di Calvisano, le voci bianche “S. Michele” di Calvisano, i Coristi di Viadana e il Coro “S. Cecilia” diretto da Enrico Tafelli, che ha coordinato il tutto, oltre ad esserne l’ideatore insieme a Giuliano Papa della “Chamber Orchestra” la quale ha accompagnato l’imponente coro nei vari interessanti musiche e canti, quasi tutti accompagnati dalla voce solista della brava soprano Ambra Bellini.

Con le opere liriche in un atto “Bastiano e Bastiana” di Wolfgang Amadeus Mozart e “La Serva Padrona” di Giovanni Battista Pergolesi si è aperta a con successo al comunale “Mauro Pagano” la “Stagione teatrale 800 anni”, ideata dall’amministrazione comunale del sindaco Raffaella Zecchina per celebrare l’anniversario della riedificazione del borgo di Canneto avvenuta nel 1217.

La corale Polifonica “Ars Nova”, si sta preparando a presentare un importante concerto in cui spicca nel programma l’Oratorio “Jephte”, per soli, coro a 6 voci e basso continuo, un capolavoro di Giacomo Carissimi musicista del periodo Barocco. L’importante appuntamento è inserito nella prestigiosa Rassegna giunta alla IX edizione dal titolo: “I concerti di Quaresima” che si terranno a partire dal 5 marzo sino al 2 aprile alle 15.30 presso la Chiesa di S. Agata in Brescia.

Pagina 4 di 162

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto