Al Sociale ultima rappresentazione in agenda per mercoledì 15 marzo

Si concluderà mercoledì 15 marzo la stagione di prosa 2016/2017 del Teatro Sociale di Castiglione. Dove è atteso ‘Scusate se non siamo morti in mare’, di Emanuele Aldrovandi per la regia di Pablo Solari, con Luz Beatriz Lattanzi, Marcello Mocchi, Matthieu Pastore, Daniele Pitari. ‘Scusate se non siamo morti in mare” è quanto si legge su un cartello esposto da alcuni immigrati durante una manifestazione a Lampedusa. In un futuro non troppo lontano la crisi economica – che invece di finire si è aggravata – ha trasformato l’Europa in un continente di emigranti.

Finale domenica 12 marzo alle 17.00 al Teatro Bonoris di Montichiari

E’ ai nastri di partenza la terza edizione del Concorso Lirico internazionale “Bazzini” organizzato dall’Associazione Koart. Frutto di una sinergia tra diverse associazioni, vede le fasi eliminatorie svolgersi alla Sala Laffranchi di Carpenedolo, mentre la finale si terrà nel magnifico “Teatro Bonoris” di Montichiari alle 17.00 di domenica 12 marzo. Edizione davvero internazionale, visto che si sfideranno più di 70 concorrenti di 12 nazionalità diverse. La parte del leone la faranno gli orientali, con coreani e cinesi a guidare la pattuglia dei più presenti, anche davanti agli italiani, che sperano di ripercorrere le orme del coreano Sungjin Lee, vincitore dell’edizione 2016, nella foto premiato dal grande baritono Rolando Panerai.

Alle principali manifestazioni uno stand informativo

Fiere e cultura possono allearsi? Nella città capitale della Bassa bresciana la risposta è positiva. Lo afferma Basilio Rodella, Vicesindaco e Assessore alla Cultura, che ha deciso di dare un ulteriore slancio al rapporto tra il Centro Fiera e Montichiari Musei, due realtà sempre più attive sul territorio. Dalla recente edizione di "Golositalia & Aliment e attrezzature", manifestazione che ha richiamato oltre 75 mila visitatori, è prevista, infatti, una presenza "fissa" di uno stand di Montichiari Musei al Centro Fiera del Garda.

Anche per la stagione 2016/2017 prosegue il ciclo di incontri de "La stagione Impossibile", progetto triennale nato dalla sinergia tra il corso di laurea in Scienze e Tecnologie delle Arti e dello Spettacolo (STArS) dell'Università Cattolica di Brescia, in collaborazione con il CTB Centro Teatrale Bresciano.Il primo appuntamento si terrà domani, martedì 7 marzo 2017 alle ore 17.30 al Teatro Santa Chiara Mina Mezzadri,  dal  titolo Dall'aedo al cunto. Ne parlerà Dario Tomasello, professore di Letteratura italiana contemporanea e Discipline dello spettacolo dell'Università degli Studi di Messina; con lui Maria Pia Pattoni, autorevole studiosa del teatro greco tra drammaturgia e scena, che stimolerà, interrogherà e farà da tramite con il pubblico in sala.

“Le biblioteche di Carpenedolo, Borgosatollo, Desenzano del Garda e il teatro del Centro Lucia di Botticino diventano per una sera palcoscenico per il Festival Pianistico internazionale”. Quattro incontri sul tema “Beethoven e Napoleone. La musica, tra ideali e potere” che non si limitano a illustrare temi generali ma entrano nel dettaglio e invitano concretamente all’ascolto dei concerti diventando una proposta particolarmente appetibile. L’iniziativa fa parte di un accordo tra il festival e il Sistema bibliotecario Brescia Est con l’obiettivo dichiarato di promuovere l’ascolto della musica. Mercoledì 15 febbraio a Palazzo Laffranchi di Carpenedolo si è tenuta la prima di queste conferenze.

“Donne donne eterni dei”. È questo l’accattivante titolo, tratto dalla “Vedova allegra”, la celebre operetta in tre parti di Franz Lehár ideata sul libretto di Victor Léon e Leo Stein, dalla commedia “L’Attaché d’ambassade” del francese Henri Meilhac scritta nel 1861, allestita sino a fine marzo all’Ex Chiesa delle Dimesse di Quinzano d’Oglio. Durante il saluto introduttivo, l’Assessore alla Cultura, Giuseppe Spalenza, ha sottolineato come questa iniziativa rientra in un più ampio programma di eventi che intendono proporre una riflessione sulla condizione femminile. A seguire lo studioso d’arte Simone Fappanni, che ha ripubblicato in questi giorni un volume sull’argomento della conferenza dal titolo “Dipingere la femminilità”.

Pagina 9 di 161

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto