A Venezia la mostra aperta fino al 12 aprile

Presso Palazzo Franchetti di Venezia è stata allestita una mostra sull’Impressionismo russo che risulta un’anticipazione, o meglio l’anteprima di un futuro grande museo di Mosca, poiché questo nuovo polo culturale è in fase di allestimento. Si tratta di capolavori di pittori russi della fine del XIX e inizio del XX secolo, che venuti a contatto con il movimento culturale francese, postarono in patria la tradizione di dipingere alla maniera impressionista. Le novità di questi maestri, pionieri della nuova arte, diventarono oggetto di studio per gli studenti della Scuola di Pittura, Architettura e Scultura di Mosca, alcuni come, Konstantin Juon, Petr Petrovicev e Stanislav Zukovskij, saranno destinati a un ruolo di primaria importanza.

"Spazio ai Libri" a cura di Luca Cremonesi

"Ossessione" è un romanzo di Michel Houellebecq, fatto e finito, e che non manca di nulla del solito Houellebecq. L'unico difetto, forse, è che si tratta del romanzo più parigino che Houellebecq, ad oggi, abbia dato alle stampe. Non è solo, dunque, un libro francese (ne ha lo stile, il gusto, gli stilemi), ma parigino, e cioè di un romanzo che tratta (solo) del mondo parigino. Esiste la Francia (ed è cosa nota), ed esiste Parigi (ed è altra cosa nota); esiste la cultura francese (ed è ancora cosa nota), ed esiste la cultura parigina (e questa è cosa meno nota). La differenza è semplice, e per questo complessa: la Francia si considera fra le poche nazioni al mondo depositarie di Cultura e di Civilisation.

Presso la Sala Don. Rinaldo Dalboni attigua alla Basilica di San Luigi Gonzaga alla presenza del Sindaco Dott. Alessandro Novellini, Padre Luigi Mostarda (Rettore della Basilica) si è inaugurata la mostra del pittore autodidatta  Romano  Raineri. Il Presidente del Circolo Filatelico & Numismatico come di consuetudine ha ringraziato tutti i presenti, le autorità ed in particolare il pittore Romano ringraziandolo per la disponibilità nell’esporre nuovamente a Castiglione delle Stiviere facendo elogio sia alla sala espositiva che all’affabilità dei Padri Dehoniani.

Inaugurata nel Parco “F. Quattrocchi” di Rivalta sul Mincio la nuova santella entro la quale è collocata la statua della Beata Vergine donata alla comunità rivierasca da don Pietro Cavobianci, parroco che per oltre quarant’anni ha guidato la locale parrocchia. Il progetto si è potuto concretizzare grazie alla condivisione dell’obiettivo da parte sia del Comune di Rodigo e sia dell’attuale parroco e soprattutto grazie all’impegno profuso durante la costruzione della struttura da  parte di un gruppo di volontari guidati da Guastalla, Andreose e Papa.

Aperta la mostra “Rare visioni di pittura da ponte”

I due meravigliosi teleri del Tiepolo, conservati nella chiesa parrocchiale di Verolanuova, in mostra nella chiesa del Suffragio di Montichiari: in realtà quello che si può ammirare dal 7 marzo scorso e fino al 17 maggio nella capitale della Bassa sono solo delle riproduzioni fotografiche delle due gigantesche opere di oltre 10 metri di altezza (Raccolta della manna e Il sacrificio di Melchisedec), ma la scenografia e la qualità delle immagini consentono di affermare che ci troviamo quasi di fronte agli originali.

Pagina 162 di 162

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto