Visualizza articoli per tag: ATTUALITA

Presentato a Goito il nuovo mezzo che il Comune ha messo a disposizione del corpo di polizia intercomunale, corpo che racchiude gli agenti di polizia locale di Goito, Marmirolo, Roverbella e Volta Mantovana. Si tratta di un Fiat Doblò che andrà, quindi a sostituire un vecchio automezzo che è stato ritenuto obsoleto tanto dall’ente locale quanto dai responsabili della polizia locale. Questo intervento si è reso possibile grazie alla partecipazione ad un bando della Regione Lombardia sulla sicurezza urbana. Il costo totale per l'acquisto, compresi gli arredi e le attrezzature, è stato di 20 mila euro coperti per il 60% dal Pirellone e il restante dal Comune di Goito.

Sono state pubblicate nei giorni scorsi sul sito del Comune le tariffe per i servizi scolastici per l’anno 2015/1016. Non vi sono differenze rispetto al passato. Le tariffe riguardano i servizi di refezione scolastica e trasporto alunni. ‘I continui tagli da parte dello Stato sui fondi di solidarietà comunale, dice il sindaco Sergio Desiderati, stanno mettendo in crisi tutti i servizi comunali. Tutti i comuni stanno ripensando i propri interventi poiché non è più possibile operare come in passato. Sui servizi generali alla persona noi stiamo cercando in tutti i modi di tenere ferma la barra del timone.

Castelnuovo di Asola

Mercoledi' 3 Giugno 2015, a Castelnuovo di Asola, si e' vissuta una giornata straordinaria in casa Parolini. La signora Emma Gloriotti Parolini ha festeggiato il centesimo compleanno, giungendo all'eccezionale traguardo in una invidiabile forma fisica e mentale.
Circondata dall'affetto di tantissime persone (parenti, amiche e conoscenti), ha potuto anche godere la vicinanza dolce e sentita del suo stimato parroco, don Luigi Grossi, a suggello di una vita illuminata dalla fede.

Il titolare del Bilancio, Giacomo Savoldi: “Nessun aumento della pressione fiscale”

Anche quest’anno, il Comune di Calcinato ha dovuto confrontarsi con una riduzione significativa dei trasferimenti da parte degli enti centrali e un aumento generale di spesa che hanno generato, infine, un disavanzo di 450 mila euro.  La riduzione dei trasferimento statali è stata del 33% in meno sull’anno precedente. Le principali voci che hanno portato al disavanzo sono: 120 mila euro in meno di contributo fondo solidarietà, 122 mila euro l’azzeramento del contributo da parte dello Stato per l’introduzione della Tasi, 180 mila euro il contributo in meno da parte di Ato per il pagamento delle rate del mutuo derivanti dagli investimenti sulla rete idrica, in quanto l’anno scorso erano state riconosciute in un’unica soluzione due anni di rate, mentre quest’anno c’è solo la quota 2015, altri aumenti come, per esempio, la spesa socio assistenziale a più 50 mila euro.

2ª edizione del concorso fotografico di Sisam

Allietata dalla presenza di un centinaio di alunni, venerdì 29 maggio, nella sede di Sisam, a Castel Goffredo, si è tenuta la cerimonia di premiazione della seconda edizione del concorso fotografico “Uno scatto per l’acqua”. Erano infatti presenti, accompagnate dai loro insegnanti, le classi di seconda, terza e quarta della scuola primaria di Ponti sul Mincio e la classe IV E della scuola primaria di Castel Goffredo. Organizzato da Sisam e riservato alle scuole dell’Alto mantovano, il concorso aveva come tema “l’acqua dissetante” e chiedeva quindi ai ragazzi di cogliere e fotografare tutte quelle situazioni che illustrassero il ruolo vitale della risorsa idrica, insostituibile contro sete, caldo e siccità.

“Invasione” di piccioni anche nella città dei vivai con i cittadini della zona del centro storico che protestano per la presenza massiccia di questi volatili urbani che sono causa di un particolare tipo di inquinamento biologico, con le loro deiezioni che danneggiano le strutture architettoniche più antiche. Sono soprattutto i centri storici cittadini, infatti, ad offrire le migliori condizioni di vita a questi volatili, con i sottotetti, i solai, i cornicioni e le facciate di antichi palazzi che offrono condizioni favorevoli per la proliferazione. L’inurbamento dei volatili è favorito anche dal microclima idoneo, dalla minor competizione per i siti di nidificazione, dalle più facili fonti di cibo e dall’assenza di predatori.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome