Visualizza articoli per tag: cronaca

L'ammenda, fanno sapere dalla Tenenza della Guardia di Finanza di Manerbio, corrisponde al cento per cento dell'Iva evasa, calcolata sul prezzo dei beni e comunque, non inferiore a 516 euro. Gli uomini delle fiamme gialle di Manerbio, hanno fermato per un controllo il furgone di un commerciante del luogo, scoprendo al suo interno, varia merce destinata ai clienti dell'esercizio, sprovvista del relativo scontrino fiscale.

Il sostituto Procuratore del Tribunale di Brescia, Isabella Samek Lodovici, ha deciso di aprire un fascicolo sulla tragedia che si è consumata ieri sera in autostrada A21, in territorio di Bagnolo Mella. Un camion che trasportava vetture che avevano partecipato ad una gara, forse a causa di un malore che ha colto l'autista, ha improvvisamente sbandato, saltando lo spartitraffico ed invadendo la carreggiata opposta, proprio mentre arrivavano un furgone ed alcune auto.

I ladri hanno forzato una portafinestra, per entrare all'interno della prima casa. I padroni erano nel proprio domicilio, ma non si sono accorti di quanto stesse accadendo. Una volta dentro, i malviventi hanno rubato un telefono cellulare, per poi darsi alla fuga. Decisamente più importante il bottino asportato da una seconda abitazione, dove ignoti si sono introdotti, dopo avere forzato una finestra.

I soliti ignoti hanno forzato la porta d'ingresso, per entrare in un'abitazione di Volta Mantovana. Hanno frugato dappertutto fino a trovare una modesta somma di denaro, circa cento euro e quattro orologi, tre da donna, uno da uomo. I padroni non erano in casa, mentre era commesso il furto.

Come ricostruito nel corso delle indagini, svolte dai Carabinieri, un trentaduenne di Monzambano, al fine di procurarsi un ingiusto profitto, si è impossessato dell'auto di un concittadino di cinquantanove anni. Il giovane è stato denunciato, dato che si rifiutava di restituire il mezzo al legittimo proprietario.

Denunciato giovane albanese di Castiglione delle Stiviere. Avvalendosi della collaborazione dei colleghi del Nucleo Cinofilo di Orio al Serio, i Carabinieri di Castiglione delle Stiviere hanno denunciato un venticinquenne di origine albanese, per possesso di stupefacenti, ai fini di spaccio. Nel corso delle perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto nella sua abitazione, oltre venti grammi di marijuana.

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome