ACQUAFREDDA ULTIMO SALUTO ALPINO A CLAUDIO MORBIO

11 Settembre 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

Sabato mattina numerose persone di Acquafredda e anche di paesi vicini hanno accompagnato Claudio Morbio nell’ultimo viaggio terreno. Aveva da alcuni giorni compiuto 68 anni; con moglie e famiglia aveva prenotato una breve vacanza a Jesolo ma il problema polmonare che da tempo l’aveva assalito gli ha tolto inaspettatamente quella soddisfazione. Nella vita sociale è stato consigliere comunale e presidente della biblioteca civica, co-fondatore del gruppo Alpini del paese di cui rivestì la carica di vice.

E sono state le “penne nere” di Acquafredda (capogruppo Giuseppe Tonelli, madrina Natalina Migliorati), con i gagliardetti dei gruppi Alpini della zona “i” bresciana, a fare da corona al feretro. Ha celebrato padre Arturo Bonandi; al termine la “Preghiera dell’Alpino” letta da Giorgio Magri. Durante il corteo verso il cimitero, padre Arturo ha mandato in onda il brano “Epitaph” dei King Crimson per espressa volontà della moglie Clara e dei figli Gianluca e Francesca. Prima della sepoltura gli Alpini, con elementi della corale San Biagio, hanno intonato la celebre canzone “Signore delle cime” coinvolgendo anche i presenti nella commozione generale, compreso il fratello Remo con i suoi familiari.

Lascia il tuo commento


logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto