SCOMPARSO AD ASOLA ODOARDO UGGERI

03 Aprile 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

Odoardo Uggeri.  “…Addio Compagno…” con questo saluto e l’immagine della bandiera rossa con falce e martello, il figlio Maurizio sui social ha voluto salutare il padre Odoardo Uggeri, spentosi presso la Fondazione Carpeneda di Rodigo dove era ricoverato. A giugno Odoardo avrebbe compiuto 91 anni e la notizia della sua morte si è divulgata immediatamente tra gli asolani e tra gli amici del PD. Francesca Zaltieri, a titolo personale e a nome del partito PD, esprime tutta la sua vicinanza alla famiglia di Odoardo. “Un grande uomo pieno di vita, un innovatore, un pragmatico  che si è sempre esposto in prima persona sia politicamente che umanamente. Per oltre 30 anni lo abbiamo visto molto impegnato per il suo paese come consigliere comunale”. Nonostante Odoardo diceva a tutti di aver frequentato solo le “scuole basse” era nella sua semplicità un uomo molto saggio, sincero, pratico, poetico, amava scherzare e raccontare le sue barzellette ogni anno allo spettacolo di S.Antonio sul palco dell’oratorio.

Armando Bertuzzi, ricercatore e studioso del passato di Asola, ha ritenuto ricordarlo nella sua collana “Bei Tempi”, proprio perché Odoardo era una fonte inesauribile di esperienze vissute, di notizie asolane e di diari ricchi di ricordi.  Durante un bombardamento aereo su Asola, nell’agosto del 44 trovò la fuga. Ricercato come disertore, sarà, consigliato dal Presidente dell’Ispettorato Tedeschi, ad arruolarsi nella TODT lavorando sotto il responsabile sottufficiale Alberto Clerici Bagozzi per poi unirsi nell’aprile 1945 nelle file dei Volontari della “Caserma Lenin” al comando del bracciante Battista Gallia di Corte Cacciabella con l’amico Boni, ed altri della “Piccola Russia”. Terminata la guerra, compera la tessera del PCI dove militerà a fianco di Riccardo Boni fino alla sua morte, e così per tutta la vita, dopo aver partecipato attivamente alle lotte salariali del 1949 guidate dal Senatore Alceo Negri”. I funerali si sono tenuti in forma civile.

Lascia il tuo commento


logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Feed RSS

Ultimi Podcast

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto