Video: Il vicecommissario della Lega Nord per la Provincia di Mantova negli studi di TempoRadio

Il vicecommissario della Lega Nord per la Provincia di Mantova negli studi di TempoRadio

''Mantova detiene la maglia nera per quanto riguarda la disoccupazione in Lombardia''. Esordisce con queste parole Andrea Dara, ex consigliere provinciale ed attuale vicecommissario per la Lega Nord per la provincia di Mantova, ponendo l'accento sul fatto che la crisi economica che sta investendo le nostre aziende, non riguarda più solo il settore della calza, ma anche altro, come ad esempio, quello della chimica. Tutte le aspettative che si riponevano nel Jobs Act, sono andate deluse, dato che la disoccupazione è aumentata e cresce ancora.

“Un Piano di diritto allo Studio ancora più completo e innovativo”. L’assessore alla Pubblica Istruzione Elena Carleschi descrive così il Piano approvato dal Consiglio Comunale il 16 ottobre scorso che vede l’introduzione di alcune importanti novità. Spiega l’assessore Carleschi: “A far data dal 1° settembre 2015 il servizio di ristorazione di tutti gli ordini di scuola e dell’asilo nido è stato affidato alla società vincitrice del bando, CIR FOOD. Restano attive le tre cucine esistenti (Scuola Primaria di via Dante, Scuola dell’Infanzia di via Dante e Scuola dell’Infanzia di via Isonzo) nelle quali viene preparato e confezionato il pasto e rimane in servizio tutto il personale comunale che già operava presso le cucine.

La Grande Mantova, quali siano i suoi confini e le sue linee guida a tutt’oggi non sono ancora dati a sapere sebbene sia previsto un nuovo momento di confronto tra i probabili protagonisti del progetto. Progetto che qualche riserva la sta creando soprattutto tra i cittadini di Porto Mantovano in particolare tra i componenti la lista civica Voi per Porto che per disporre di maggiori chiarimenti in merito hanno presentato in Comune un ordine del giorno che verrà discusso nel prossimo consiglio comunale.

Castiglione: in Consiglio approvato l’atto che apre la strada alla nuova convenzione

Tra i punti approvati nell’ultima seduta consiliare c’è stata la seconda fase dell’iter che prevede l’approvazione definitiva della variante al Piano delle Regole e al Piano dei Servizi, contemplante la modifica della destinazione urbanistica degli immobili posti in via Lonato, 143. Attualmente l’immobile ha in parte destinazione a centro sportivo (bocciodromo) e in parte a destinazione residenziale e commerciale con convenzione urbanistica col Comune per la servitù di alcuni spazi per 10 giorni all’anno. La convenzione tra proprietà e Comune che regolava l’uso dell’area sportiva è scaduta da alcuni anni.

Il direttivo è quasi tutto “rosa”

Una novità di carattere politico fa capolino a Lonato del Garda. Riguarda uno dei partiti più votati alle ultime elezioni amministrative, concluse con la vittoria del candidato  Roberto Tardani. Nei giorni scorsi si è svolto il congresso cittadino della Lega Nord della cittadina lacustre e in questa occasione è stato eletto segretario lo storico militante Franco Ferrari, tra i fondatori del Carroccio locale, e con lui è stato eletto anche il nuovo direttivo, quasi tutto in rosa a significare una copiosa presenza femminile. Tre componenti su quattro sono infatti donne: Dionora Malagnini detta “Terri”, Laura Giacomelli, Fulvia Rossi e, con loro, Franco Perin.

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome