Il sindaco di Pozzolengo ai microfoni di TempoRadio

Nonostante il tempo, l'ultima edizione dell'antichissima Fiera di San Giuseppe ha registrato un'incredibile affluenza di pubblico e il primo cittadino di Pozzolengo, Paolo Bellini, non nasconde la propria soddisfazione per lo spirito di unità e di collaborazione, ancora una volta dimostrato dai tanti partecipanti. Dopo avere elencato alcuni degli appuntamenti che hanno attirato visitatori da diversi luoghi, il sindaco risponde agli ascoltatori annunciando che l'8 aprile si terrà un primo tavolo di consultazione, tra autorità locali e produttori delle tante eccellenze delle colline, per tracciare una strategia comune, in grado di richiamare i turisti.

E' un accordo senza risultati

Il gruppo consiliare “Medole 2.0”, in merito all’unione stipulata con il Comune di Ponti sul Mincio, denominata “Castelli Morenici”, si dichiara favorevole all’iniziativa ma non concorda con il risultato ottenuto dall’amministrazione comunale, ritenendolo privo della maggior parte dei requisiti che l’unione avrebbe dovuto avere. L’unione dei Comuni, che avrebbe dovuto e potuto realizzarsi con tutti gli altri comuni del Distretto alto Mantovano  inferiori a 10.000 abitanti (così come dice la legge nazionale –quella regionale abbassa il limite a 5.000-), cioè Solferino, Cavriana, Guidizzolo, Goito, Volta, Monzambano, Ponti e dare vita ad una entità territoriale di tutto rispetto, oltre 40.000 abitanti, ha fatto cilecca.

Nell'ultimo consiglio comunale

Non tutta la maggioranza in consiglio comunale a Goito ha condiviso l’approvazione della transazione proposta dalla giunta per sanare una situazione pendente con la Società Morena. Questo elemento ha creato una sorta di soddisfazione tra gli esponenti dell’opposizione; in particolare a Enzo Cartapati di “Goito nel cuore”. “Nella seduta dell’ultimo consiglio comunale - precisa l’ex sindaco di Goito - si è registrata una grossa novità: per la prima volta, infatti, il gruppo di maggioranza si è spaccato. Due consiglieri di Goito Bene Comune, vale a dire Leonardo Ghidotti e Andrea Sgarbi, infatti, hanno votato contro la proposta di transazione con la Società Morena Srl.

Il sindaco di Castel Goffredo negli studi di TempoRadio

''Abbiamo avuto numerosi incontri con le autorità della Regione, per discutere su come affrontare la crisi che sta investendo il settore della produzione della calza. Abbiamo fatto diverse proposte, che però non sono state raccolte''. Il primo cittadino castellano, Alfredo Posenato, riferisce di quanto fatto finora, da coloro che hanno costituito il Tavolo di Crisi, creato per trovare possibili soluzioni che possano rilanciare quello che è uno dei principali settori di produzione dell'Alto Mantovano.

L'ex consigliere provinciale sulle frequenze di TempoRadio

''Portare persone in centro non è la cosa più difficile del mondo. Basta organizzare eventi che le attirino, facendolo con una certa costanza e pianificazione. Se all'offerta si aggiunge anche la facilità di circolazione e parcheggio, la cosa funziona ancora meglio'', dice l'ex consigliere provinciale Andrea Dara, rinforzando quanto affermato da una nota persona di Castiglione delle Stiviere, come Guido Stuani, nel corso di una recente trasmissione. Il problema, dice l'ex consigliere provinciale è che quest'offerta, in realtà non c'è e il centro è poco praticabile, soprattutto per gli anziani o chi abbia comunque difficoltà nel camminare.

 

Il presidente di Sisam sulle frequenze di TempoRadio

Qualora si realizzasse un progetto estremamente importante, capace di coinvolgere diverse aziende che gestiscono l'erogazione dell'acqua, si riuscirebbe a compiere un passo fondamentale per lo sviluppo del territorio. Il Garda, comprende il lago e il proprio entroterra. Una realtà unica, accomunata da uguali esigenze, dalla morfologia del terreno, dalla popolazione che l'abita. Purtroppo la politica a suo tempo decise di dividere una realtà che ora si affaccia su tre Regioni e quattro Province. Occorre superare questi confini, unendo le forze e seguendo invece ciò che la natura stessa ci ha offerto. Sisam, assieme ad altre aziende omologhe, come Garda Uno, sta progettando di associarsi, per compiere alcune opere in comune, per gestire l'acqua, come pure lo smaltimento dei reflui fognari insieme ai propri vicini.

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto