Il sindaco di Carpenedolo assieme al responsabile per le comunicazioni del Comune sulle frequenze di TempoRadio

La particolare attenzione all'aspetto sociale da parte dell'amministrazione guidata da Stefano Tramonti, si sta concretizzando in una serie di iniziative, che mirano ad assistere le famiglie meno abbienti, i giovani e i portatori di handicap. Lo spiegano Stefano Tramonti e Paolo Spaziani, rispettivamente primo cittadino e responsabile delle comunicazioni di Carpenedolo. Tra qualche settimana aprirà lo sportello Informagiovani, in grado di fornire un aiuto prezioso ai ragazzi, per quanto riguarda sia il percorso formativo che l'impiego. Il Comune ha approvato una carta acquisti, per aiutare le famiglie nell'approvigionamento dei beni primari, mentre l'ippoterapia, sta ottenendo grandi risultati nella cura dei portatori di handcap, soprattutto bambini.

Presa di posizione di Aldo Morandi, Angelo Tagliani e Pietro Savani

Da qualche settimana la fermata delle corriere che transitano da Castiglione in direzione da Brescia a Mantova non fermano più sulla ex Goitese (via Mazzini), ma svoltano nel piazzale di via Pisacane. Una decisione presa dall’Amministrazione Novellini che viene accolta con soddisfazione da parte dei Socialisti Ambientalisti Castiglionesi. Che a tal proposito tengono a fare alcune precisazioni, per voce del segretario, Aldo Morandi, e dei due vice, Angelo Tagliani e Pietro Savani. “Questa opera pubblica fu realizzata dall’Amministrazione Sigurtà, con assessore ai Lavori pubblici Innocente Sereni – ricordano gli esponenti socialisti, parte di quella maggioranza -. Finalmente ora viene utilizzata per lo scopo per la quale era stata programmata.

Approvati la nuova convenzione intercomunale ed i bilanci dell’azienda speciale

Tra i punti all’ordine del giorno dell’ultima seduta consiliare, due riguardavano, seppure sotto profili diversi, il settore dei servizi sociali. Anzitutto la convenzione tra i Comuni del distretto dell’Alto mantovano per il Piano di zona 2015-2017, illustrata ampiamente dall’assessore alla Coesione sociale, Cecilia Carattoni. La responsabile del settore nella Giunta Novellini ha passato in rassegna i diversi ambiti nei quali opera il Piano di zona (disabili, anziani, minori, fragilità…), evidenziando come si sia ridotto notevolmente il fondo nazionale e come, di conseguenza, gli Enti locali siano chiamati ad un maggiore sforzo finanziario, nonostante la difficoltà economica del momento. Questo per evitare che, ancora una volta, siano le famiglie a dover sostenere l’onere in situazioni già di per sé complicate.

Il sindaco di Pozzolengo ai microfoni di TempoRadio

''Stiamo riuscendo a mantenere quanto promesso. Le tasse non aumentano, anche quest'anno a Pozzolengo non si pagherà la Tasi, l'aliquota Irpef resterà invariata e le detrazioni miglioreranno. Avremmo voluto portarle fino ai redditi da quindicimila, siamo per il momento riusciti ad arrivare a quelli da dodicimila euro all'anno''. Paolo Bellini non nasconde la propria soddisfazione per il lavoro svolto dalla maggioranza che governa il paese collinare, riferendo di quanto si è discusso e si discute nei consigli comunali. Lancia una critica alle norme statali, in base alle quali non è possibile approvare il bilancio nei primi mesi dell'anno e che impongono invece di discutere prima del consuntivo. Riferisce inoltre come il governo prosegua nella propria opera di riduzione delle risorse per gli enti locali, che si trovano ad operare in difficoltà sempre maggiori.

Il candidato sindaco di Lonato del Garda negli studi di TempoRadio assieme all'assessore Valentino Leonardi

Appoggiato da cinque liste, tra le quali una composta interamente da giovani, Roberto Tardani, uno dei candidati alla carica di sindaco di Lonato del Garda, esordisce presentando la propria linea politica e il proprio programma di governo, che chiunque può scaricare e leggere integralmente da internet. Si tratta di ventotto pagine, nelle quali si affrontano numerosi temi, ma che possono essere sintetizzate in tre punti. La giunta eventualmente eletta, si impegnerà a non aumentare le tasse. ''Questa è la prima cosa fondamentale'', dice il candidato che, in qualità di assessore, racconta come già sia stato approvato il bilancio, che permetterà alla maggioranza uscente, di non far pagare la Tasi. L'aliquota Irpef adottata è a livello minimo, perchè l'intento è quello di lasciare i soldi nelle tasche delle famiglie.

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''Expo è l'occasione per far ripartire il sistema produttivo italiano e il plauso va a tutti gli artigiani, operai e imprenditori che, lavorando a ritmi serrati, hanno permesso di inaugurare l'esposizione''. Paolo Bellini esordisce ricordando come il governo non possa permettersi di non approfittare dell'occasione. L'Italia è sotto l'attenzione del mondo intero, ha la possibilità di dare prova delle proprie eccellenze, della qualità dei propri prodotti. La manifestazione inoltre sta ottenendo maggiori consensi di quanto si fosse previsto e questo si traduce in turismo e rilancio dell'economia.

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto