Tanta felicità per i bambini della scuola dell’infanzia

Una vera e propria festa nella festa è stata quella riservata il 21 dicembre scorso ai piccoli alunni della scuola dell’infanzia di Medole. Ad organizzare la seconda edizione di questo fortunato evento ci ha pensato la “Gang dei Babbi Natale”, un allegro gruppo di amanti delle moto che, a sorpresa, si sono appalesati nel tardo pomeriggio proprio mentre i bambini si recavano a portare ceri sotto l’albero di Natale allestito in Piazza Vittoria. Immaginatevi dunque lo stupore misto alla felicità dei fanciulli nel vedere tanti Babbi Natale su rombanti e scattanti motociclette che hanno girato in tondo in piazza per alcuni minuti. Ma la felicità era solo all’inizio perché a tutti i piccoli sono state consegnate caramelle su caramelle.

Promossa dalle associazioni guidizzolesi Pro Loco, AUSER “La Mimosa”, G.V.G e  A.N.S.P.I, la serata del 31 dicembre scorso, si è svolta una partecipata tombolata presso la sala dell’oratorio parrocchiale. In un clima festoso e allegro molte persone, anche intere famiglie, si sono ritrovate per festeggiare in compagnia una serata diversa dal solito. Tra una girandola e un turbinio di numeri, chiamati dal simpatico Danilo Toniato, in un silenzio pieno di aspettative, la serata è stata vissuta con ansia, concentrazione e molti “… e nooo… ancora !!!..” non appena qualcuno alzava una mano per una quaterna o una cinquina o una tombola. I premi, molti cesti e cassette colme di frutta e verdura di stagione, sono stati messi in bella mostra sopra i tavoli.

I non più giovani hanno ancora davanti agli occhi le immagini di papa Giovanni Paolo II sciatore sul ghiacciaio dell’Adamello, accompagnato dal maestro Lino; i giovani di oggi sanno che papa Francesco è tifoso del San Lorenzo de Almagro e ha esultato quando la squadra del cuore ha vinto campionati importanti (ad oggi 13 campionati argentini e 2 campionati internazionali sudamericani). Il messaggio che sembra venirci da questi due grandi pontefici è che lo sport aiuta a incontrare e regala momenti di svago e di gioia.

Il presidente dell’associazione è Antonino Truglio

Acquachiara è una associazione di Bedizzole, che ha festeggiato nel 2015 i suoi primi 10 anni di vita e di attività. Il gruppo agisce in collaborazione con i servizi sociali e opera con interventi di solidarietà verso realtà con particolari bisogni. Affiliata Auser, ha scelto questo nome per sottolineare impegno solidale e trasparenza. I volontari lavorano in maniera gratuita e sono operativi ogni giorno nel trasporto di persone che necessitano di visite ospedaliere. L’associazione, con “Tuttinsieme” promuove il Banco alimentare, è disponibile per l’assistenza a domicilio e per corsi di alfabetizzazione per stranieri di Bedizzole. Inoltre, organizza il trasporto alle Terme di Sirmione, consegna a domicilio i libri della biblioteca, svolge i servizi del nonno vigile e dell’operatore ecologico e collaborazioni Isee.

Le lezioni si svolgeranno nella città aloisiana ed a Castel Goffredo

È alle porte il corso per diventare volontari della Croce Rossa Italiana, organizzato dal Comitato locale di Castiglione delle Stiviere, guidato da Maddalena Negri. È già iniziato il programma di presentazioni del corso stesso, in diversi paesi dell’Alto mantovano: già tenute, oltre che a Castiglione il 10 gennaio a palazzo Menghini, a Ponti sul Mincio, Cavriana, Castel Goffredo, Medole, Volta Mantovana e Ceresara; prossimamente a Monzambano (giovedì 14 gennaio ore 20.30 Sala Civica di via Cavour) ed a Guidizzolo (venerdì 15 gennaio ore 20.30 Sala Civica). “Oltre alla disponibilità ad ospitarci, abbiamo chiesto ai Comuni il patrocinio – ricorda Maddalena Negri -.

Sabato 16 gennaio dalle 9,30

La presenza degli immigrati nella società italiana rappresenta una risorsa, anche economica, per lo Stato o costituisce un dramma da evitare? Si dibatterà di questo nel convegno organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Montichiari sabato 16 gennaio in Sala consiliare a partire dalle ore 9,30. “È stato scelto un titolo non a caso per questo incontro – rivela Basilio Rodella, titolare della delega alla Cultura – vale a dire “Immigrazione: da fatto emergenziale ad esperienza quotidiana” e la presenza di autorevoli esperti del settore consentirà di fare il punto della situazione e cercare di capire di più un fenomeno su cui troppo spesso si registrano strilla e urla senza avere ben chiaro cosa e chi si ha di fronte”.

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome