Quello della presenza fino ad ora pressoché incontrollata delle nutrie che stanno invadendo molti territori è uno dei problemi che assillano le nostre campagne. Il rincorrersi di norme, e troppo spesso il vuoto normativo, hanno portato all’attuale situazione divenuta insostenibile. Raccolti agricoli decimati, incidenti sulle strade, scavo di tane pericolosissime sono solo alcuni dei problemi evidenziati. La provincia di Mantova ha recentemente adottato un piano per la eradicazione (magari!) o il contenimento della crescita di questo roditore importato. In virtù delle nuove disposizioni di cui al Piano provinciale le amministrazioni comunali si stanno ora muovendo avendo capacità operative che prima non c’erano.

Sono urgenti i lavori per il risanamento dei servizi igienici degli studenti della scuola primaria Ludovico Mangini. “Era stato chiesto un finanziamento – commenta il sindaco Raffele Favalli – ma per ora, non avendo ricevuto nessun risposta, abbiamo deciso di procedere comunque all’inizio dei lavori necessari”. La gara d’appalto si è chiusa il 2 marzo. I lavori in oggetto prevedono il rifacimento dei quattro blocchi, destinati a servizi igienici ed utilizzati da allievi, insegnanti e da utenti esterni. L’importo dei lavori a corpo soggetti a ribasso è di €.170.045,51 più gli oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso d’asta €.1.800, per un totale complessivo in appalto €. 171.845,51.

Il sindaco Bellini: “Progetto per salvaguardare l’ecosistema del paese”

L'amministrazione comunale di Pozzolengo continua a riservare attenzione alla tutela e alla salvaguardia del territorio. La costante collaborazione con associazioni e enti locali sensibili all'ambiente e alla natura ha permesso negli anni di consolidare significativi obiettivi come il miglioramento percentuale nella differenziazione dei rifiuti, il maggior decoro di parchi e aree verdi pubbliche, l'accresciuta sensibilizzazione della cittadinanza nei confronti di iniziative a tutela dell'ambiente. Al fine di aumentare l'attività di valorizzazione e salvaguardia del territorio comunale, il sindaco Paolo Bellini ha recentemente stipulato una convenzione col settore della polizia provinciale dedita al volontariato nell’ambito della vigilanza ecologica da cui è scaturito l’avvento delle guardie ecologiche ambientali, che hanno il compito di vigilare gli ambiti territoriali comunali per informare, educare e controllare la cittadinanza al rispetto delle normative ambientali di propria competenza.

Castiglione: il sindaco fa il punto sui lavori pubblici, tra ciclabili, strade e scuole

Con il sindaco di Castiglione, Alessandro Novellini, facciamo il punto sul settore dei lavori pubblici, del quale il primo cittadino ha mantenuto per sé la delega. Sono diversi gli ambiti in cui l’Amministrazione comunale sta muovendosi: in alcuni casi con i cantieri in avvio a giorni, in altri con le progettazioni praticamente concluse, ma con le opere che partiranno scaglionate nei prossimi mesi. Alle porte c’è la sistemazione di via Ordanino, che collega a senso unico la zona Castello-via Garibaldi con la piazza San Luigi. “I lavori partiranno il 27 marzo e avranno la durata di circa tre settimane – spiega il sindaco Alessandro Novellini -. Sarà effettuata una manutenzione straordinaria dei marciapiedi e l'asfaltatura della strada. Quindi una rimessa a nuovo di questa importante arteria nel cuore di Castiglione, attesa da tempo”.

Amministrazioni comunali a scadenza (tra Brescia e Mantova sono numerose le giunte al “vaglio” degli elettori che confidano in un rinnovo della fiducia), altre a metà mandato: per entrambe c'è la necessità di capire l'efficacia del lavoro svolto. Tra le seconde c'è anche Montichiari, guidata dal 2014 da una coalizione ampia che spazia da civiche di sinistra a movimenti di centro e di destra. Al giro di boa dei due anni e mezzo il sindaco Mario Fraccaro ha programmato, assieme alla sua giunta, cinque incontri pubblici sul territorio per illustrare le attività in materia di cultura, sport, ambiente, bilancio, scuola, lavori pubblici e quant'altro.

GUARDA LE VIDEO INTERVISTE

Si è svolta questa mattina l'inaugurazione della 155esima edizione della Fiera di San Giuseppe a Pozzolengo. Nata oltre un secolo fa come punto di riferimento per lo scambio di bestiame per le province di Brescia, Mantova, Verona e Cremona, la versione moderna racchiude in se tutta la storicità con la Dispensa Morenica (esposizione enogatronomica con i prodotti tipici di Pozzolengo e non solo) e con i vari appuntamenti collaterali che coinvolgono tutti, dai grandi ai piccini nel segno della tradizione.

Pagina 7 di 206

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto