Un evento andato a segno, per l’importanza del tema trattato, che riguardava i giovani soprattutto ma, insieme, i genitori. E’ accaduto giorni fa al teatro Italia di Lonato del Garda dove Domenico Geracitano ha parlato a una platea molto attenta dei pericoli determinati dal bullismo e dal cyber-bullismo. Geracitano, poliziotto e scrittore, ha saputo toccare le corde giuste e muovere i giovani presenti, davvero tanti, a una più ampia e personale considerazione dei pericoli che si incontrano frequentando il mondo dei social e suggerendo i modi di agire più consoni al cospetto di bulli. L’iniziativa è stata realizzata dall’Istituto comprensivo “Don Milani” e dall’assessorato alla Cultura e fa parte di un progetto più ampio che aveva portato manifestazioni anche qualche tempo fa, sempre nelle sedi scolastiche della cittadina. “Geracitano sa colloquiare con gli alunni di elementari e medie in un modo molto diretto e emozionante – dice l’assessore alla Cultura Nicola Bianchi -.

E’ stata inaugurata all’interno del Centro Polifunzionale la modernissima sala convegni con oltre 100 posti a sedere, dotata di impianti multimediali ed annessi servizi. Una perla che riempie d’orgoglio gli amministratori del più piccolo comune della provincia di Mantova. La realizzazione della struttura polifunzionale ha visto tre anni di interventi con un investimento complessivo di circa un milione e trecentomila euro. Un'opera di notevole importanza e molto attesa dalla cittadinanza del piccolo paese dell'Alto Mantovano. Il cantiere ha visto inizialmente la realizzazione delle modernissime cucine che servono le scuole e che sono anche a disposizione per le principali manifestazioni che si tengono nell'arco dell'anno in paese. A completamento delle cucine è stata ultimata, infine, la modernissima sala convegni che darà la possibilità di ospitare convegni ed incontri per oltre 100 persone.

Promossa dalla Pro-Loco e dalle associazioni guidizzolese Ciclo Club 77, Gruppo Volontari, Gruppo Alpini, Ente Filarmonico, Auser ‘La Mimosa’, Avis, Aido, Centro Culturale San Lorenzo e Atletica, la Festa della Donna ha fatto registrare un grande successo di partecipazione. Davanti alla folta platea, tra cui diversi ospiti della Fondazione Rizzini accompagnati dal presidente Claudio Delmenico, il saluto ai presenti è stato portato dal presidente della Pro-Loco Silvio Tarchini il quale ha sottolineato l’importanza di come lavorare insieme porti a raggiungere traguardi importanti. Degna di nota la presenza di diverse giovani ragazze della Pro-Loco che hanno contribuito all’allestimento del MASeC con i tavoli addobbati di mimose. Molto apprezzata la rassegna ‘Donna nell’Arte’ con l’esposizione di opere a cura di Mariangela Cappa.

Promossa dalla Pro-Loco e dalle associazioni guidizzolese Ciclo Club 77, Gruppo Volontari, Gruppo Alpini, Ente Filarmonico, Auser ‘La Mimosa’, Avis, Aido, Centro Culturale San Lorenzo e Atletica, la Festa della Donna ha fatto registrare un grande successo di partecipazione. Davanti alla folta platea, tra cui diversi ospiti della Fondazione Rizzini accompagnati dal presidente Claudio Delmenico, il saluto ai presenti è stato portato dal presidente della Pro-Loco Silvio Tarchini il quale ha sottolineato l’importanza di come lavorare insieme porti a raggiungere traguardi importanti. Degna di nota la presenza di diverse giovani ragazze della Pro-Loco che hanno contribuito all’allestimento del MASeC con i tavoli addobbati di mimose. Molto apprezzata la rassegna ‘Donna nell’Arte’ con l’esposizione di opere a cura di Mariangela Cappa.

Come ogni anno la Parrocchia di Carpenedolo organizza un “Cammino di fede verso il matrimonio”, un corso dove si affrontano con relatori specialisti gli aspetti morali, spirituali, giuridici, etici della vita di coppia. Iniziato venerdi 24 febbraio con un’introduzione del Parroco Don Franco Tortelli ha visto alternarsi relatori di alto profilo: il dott. Marco Mason, la Psicologa Sandra Perini, Don Fabio Marini  Giudice Tribunale Ecclesiastico Lombardo, Don Renato Piovanelli, Don Sergio Passeri, Don Cesare Polvara pro vicario Generale e  testimonianze di coppie di sposi.  E’ terminato domenica 26 con la concelebrazione Eucaristica del Parroco Don Franco con il pro vicario generale con il mandato ai fidanzati e consegna attestati di partecipazione. Una preparazione intensa con un messagio forte che le venticinque coppie partecipanti provenienti non solo da Carpenedolo ma anche dal territorio circostante hanno recepito.

La Giunta comunale di Guidizzolo ha approvato nei giorni il progetto che prevede l’implementazione del servizio di videosorveglianza, progetto per il quale è prevista la partecipazione ad un bando di Regione Lombardia in grado di concedere, in caso di assegnazione, un contributo pari all’80% della spesa prevista la quale, nel caso specifico,m è stata quantificata in €. 30.000,00. Il progetto, si legge, si pone come obiettivo quello di integrare un sistema di video sorveglianza di spazi pubblici, già attivo sul territorio, per consentire la registrazione di scenari atti a supportare le forze di polizia nella prevenzione e nel contrasto delle illegalità, ma soprattutto per soddisfare l’esigenza dei cittadini di una più diffusa ed efficace salvaguardia dei beni pubblici e privati e di ripristino delle condizioni di sicurezza.

Pagina 9 di 206

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto