L’esecutivo comunale guidato dal sindaco Nicola Leoni ha adottato il progetto tecnico per la realizzazione di un’area attrezzata a “Skatepark”, allo scopo di permettere agli skater presenti sul territorio del Comune di Gazoldo di poter eseguire evoluzioni in sicurezza. Un gruppo di 48 ragazzi e ragazze di Gazoldo ha rivolto, infatti, la richiesta all’amministrazione comunale di poter avere a disposizione un’apposita area attrezzata dove poter eseguire evoluzioni, dove potere incontrarsi e socializzare.

Ha avuto buon esito la mostra, aperta alla sala degli specchi della biblioteca di Lonato del garda, dedicata ai cimeli e alle foto della prima guerra mondiale. La rassegna è stata visitata anche da scolaresche oltre che da un folto pubblico adulto.

I nuovi canali d’accesso al mercato russo e le opportunità d’investimento nel Paese per la manifattura bresciana saranno al centro di un incontro organizzato da Associazione Industriale Bresciana, in collaborazione con Confindustria Russia e l’Associazione dei Parchi Industriali Russi.

Continua senza sosta il prezioso lavoro compiuto quotidianamente dai volontari del Centro Ter Centro Terza Età di Rivalta sul Mincio.
Un lavoro che consente a numerose persone di poter disporre di alcuni servizi che cercano di ridurre i disagi che stanno affrontando in questo particolare momento. L’associazione presieduta da Francesco Palladino vede premiato in questi giorni l’impegno profuso nell’ambito del sociale e assistenziale con l’inserimento nel proprio parco macchine di un nuovo automezzo.

Castiglione, intervento dell’ex vicesindaco: “Comunque riguarderebbe le falde profonde”

“L’attenzione sull’ambiente e la tutela della salute deve essere massima, queste sono state le nostre coordinate nei cinque anni di amministrazione e questo chiediamo che sia fatto sempre dalla attuale amministrazione”. È l’ex vicesindaco Claudio Leoci (PD) ad intervenire dopo le ultime notizie sull’inquinamento nella zona degli ‘orti sociali’. “Diverso è l’allarmismo che si rischia di fare su questi temi sensibili, espressione negativa di una forma di populismo che solletica le paure delle persone e non affronta le questioni – prosegue Leoci -.

La necessità degli studenti di Ponti sul Mincio che gravitano sulle scuole di Villafranca e Desenzano del Garda è da tempo nelle attenzioni dell’amministrazione comunale la quale, con un impegno economico di 11.600 ha potenziato le linee di trasporto con Apam e Saia. “Ponti è un comune in zona di confine, dichiara il sindaco Giorgio Rebuschi, svantaggiato dal punto di vista dei collegamenti pubblici. Siamo consapevoli delle necessità dei nostri concittadini, soprattutto degli studenti che ogni giorno necessitano di un servizio adeguato, ed abbiamo pertanto deciso di investire sul prolungamento delle linee gestite da Apam e Saia: 6.000 euro con la prima e 5.600 con la seconda delle due aziende.

Pagina 10 di 362

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome