La discarica di via Cavicchione fa discutere

Ancora la Gedit in primo piano a Calcinato e nel territorio del circondario. La discarica da tempo sta tenendo il centro dell’attenzione e adesso c’è una ragione in più per illustrare lo stato delle cose. Di recente, infatti, il richiesto ampliamento della buca ha fatto un nuovo passo in avanti. Questo è accaduto perché il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso contro la decisione del Tar di non sospendere la concessione di Regione Lombardia. In altre parole, le speranze dei comuni e dei gruppi ambientalisti coinvolti, vedono adesso le speranze di bloccare la nuova area della discarica ridotte al lumicino. La questione, dunque, volge a favore della società richiedente, autorizzata peraltro dalla Regione che a novembre aveva certificato la compatibilità ambientale dell’ampliamento della buca rifiuti non pericolosi in via Cavicchione.

L’assessore Oscar Papa: “Interventi sulle luci anche nelle frazioni”

La giunta di Lonato del Garda ha affidato a “Lonato Servizi” la messa in efficienza luminosa dei palazzetti sportivi.  L’amministrazione comunale aveva già dato avvio all’iter per la predisposizione del Paes, il Piano d’azione per l’energia sostenibile. Per realizzare questo piano, fondamentale per razionalizzare i consumi energetici e ridurre le emissioni di gas a effetto serra, l’assessorato ai Lavori pubblici guidato da Oscar Papa si è avvalso dell’esperienza e delle competenze  della società a totale partecipazione comunale diretta dal nuovo amministratore delegato Giovanni Filippini, manager esperto nel settore.

Il sindaco di Pozzolengo: “Polemica politica, irrispettosa e fuori luogo”

Giornate intense per lo sport a Pozzolengo. Trattasi di partite di campionato, semifinali per la categoria ragazzi, fino ai sogni di promozione per la Seconda categoria. Vittorie e sconfitte, soddisfazioni e qualche delusione, ma immancabili il divertimento e lo spirito di squadra che unisce in questi momenti di confronto. Peccato per le polemiche inutili e non costruttive co- me quelle apparse su un giornale locale contro l’amministrazione comunale e la gestione dell’attuale cam-po sportivo. Nell’articolo ol-tre a definire la squadra del Pozzolengo “cenerentola del campionato” si esprimeva in modo molto esplicito una critica sul terreno asfaltato e adibito a campo di allenamento dei giallo-neri e asserendo che esso è in realtà una zona dedicata alla sosta delle auto. “In pri-mis – si legge in una nota - , il campo di allenamento non è asfaltato, ma in terra battuta e sembra strano che solo oggi la stampa si interessi delle condizioni del campo del Pozzolengo Calcio.”

Felchilcher: “Nel 2014 trovammo un disastro”. La minoranza: “Siete incompetenti”

Si è riunito la scorsa settimana il Consiglio comunale di Solferino. Argomento principe, il rendiconto 2016, ossia il bilancio consuntivo dello scorso anno, sul quale ha relazionato la sindaca, Gabriella Felchilcher. “Il nostro obiettivo è stato quello del risanamento dei conti del Comune, che ci ha portato a scelte a volte impopolari – ha evidenziato Felchilcher -. D’altra parte ci siamo ritrovati una situazione disastrosa, con un disavanzo di competenza spaventoso, come evidenziato dall’allora revisore e anche dalla Corte dei conti.

Nuovi capitolo nel lavoro in rete, soddisfatta l’assessore Cecilia Carattoni

Grazie all’accordo di collaborazione stipulato tra il Piano di Zona Alto mantovano ed il Centro di Servizio per il Volontariato Mantovano (CSVM), ha preso l’avvio un percorso di accompagnamento rivolto alle associazioni che operano a Castiglione. Percorso formativo, partecipato, centrato sulle tematiche del lavoro di Rete, della co-progettazione, dell’analisi dei bisogni locali e della costruzione degli approcci e degli strumenti per rispondervi. Numerose le Associazioni che hanno aderito. “Innanzitutto un grazie sincero ai presidenti delle associazioni che hanno scelto ancora una volta di impegnarsi – evidenzia l’assessore Cecilia Carattoni -.

Roberto Rodella Consigliere delegato all’Ecologia del Comune di Carpenedolo ha illustrato i risultati della gestione del settore: “Nell’ultimo anno si è completata la consegna dei bidoni carrellati, si sono installati porta rifiuti e mini isole ecologiche per la raccolta differenziata al parco Fusetto, sono stati installati nuovi cestini dotati di spegni-sigarette sul territorio. Si evidenzia l’alto gradimento per il servizi di fornitura di sacchetti per il conferimento di carta, utilizzata da 250 utenti e per il servizio di raccolta pannolini, utilizzato da 230 nuclei. E’ stato attivato da 200 utenze il compostaggio domestico, di queste circa 100 in modo esclusivo, rinunciando al ritiro dell’umido, potendo così ottenere i relativi bonus sulla tariffa.

Pagina 10 di 250

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto