Montichiarello, già sede delle partite casalinghe della Voluntas Montichiari che gioca nel campionato di Terza Categoria, dalla scorsa settimana è anche Centro Federale Territoriale per lo sviluppo del calcio giovanile, uno dei tre attualmente costituiti dalla Figc in Lombardia. Intervenendo alla presentazione dell’evento il Sindaco Mario Fraccaro, accompagnato dall’Assessore allo Sport Mauro Tomasoni, ha ricordato che “ben 500 ragazzi trovano a Montichiarello un luogo ideale e sano nel quale crescere e praticare il calcio. Abbiamo ereditato in maceria questo centro ed oggi, grazie anche ad un imprenditore come Italo Giacomini, possiamo definirlo uno spazio di eccellenza in ambito sportivo. Montichiari  - ha concluso Fraccaro – è una città vocata alla valorizzazione dell’attività sportiva come dimostrano le tante strutture presenti sul territorio”.

Il sodalizio calvisanese Ads Arpa Ginnastica artistica apre il nuovo anno sociale con gli appuntamenti a ARCORE (MB) con la Ginnastica Artistica Maschile  FGI  Serie D. Le qualifiche regionali sono andate molto bene: per la 2^ divisione open con i ginnasti Usai Giomaria, Bettini Luca, Marchetti Dario, Salami Tommaso e Graglia Elia.     Soddisfazione dal tecnico Kroupova Jana vedere crescere la Squadra maschile di Calvisano non solo numericamente, ma anche tecnicamente sempre piu in alto per sfidare le società importanti della Lombardia in attesa dei risultati straordinari e ambizioni, da raggiungere con gli allenamenti mirati nella palestra di Calvisano per  la squadra Femminile che dovrà sfidare le società di Brescia e Bergamo  nel Campionato di Serie D junior e senior.

Scudetto per le Allieve e la serie C

La provincia di Mantova protagonista nell’ultimo fine settimana di febbraio con gli incontri delle Finali Nazionali Giovanili indoor, che hanno visto al via ventiquattro squadre, provenienti da sette Regioni (Trentino, Piemonte, Lombardia, Veneto, Marche, Sardegna e Lazio), contendersi il titolo italiano sia nel maschile che nel femminile, nelle categorie giovanissimi, allievi e juniores. Teatro degli incontri le palestre di Guidizzolo (juniores), Goito (allievi) e Monzambano (giovanissimi). 
A differenza del 2016 dove i titoli sono stati equamente divisi tra Trentino e Piemonte, quest’anno tornano alla ribalta anche Veneto e Lombardia che portano a casa rispettivamente lo scudetto nei giovanissimi maschile con il Negarine e nelle allieve femminile con il Ceresara.

Come ogni anno, dal 2014 a oggi, torna la “Festa del papà”, al Capretti Dance di Calcinato. La serata ha sempre una finalità solidale, e quest’anno la beneficienza sarà  a favore di un bambino con problemi di disabilità. L’evento è dedicato alla memoria di Giancarlo Capretti e di Alex Tommasi. Il primo era il patron della discoteca di Calcinato e venne a mancare in Africa per un malore improvviso. Tommasi era un dj molto noto della zona, anch’egli deceduto in giovane età. A muovere le fila della manifestazione è Emy Capretti, figlia di Giancarlo e da sempre impegnata nelle iniziative utili a dare man forte a situazioni di grave disagio. In questo caso, l’associazione non profit “Jack, gli occhi della speranza” avrà un beneficio tangibile per potere continuare nelle cure a favore del piccolo Jack.

Intervista con Silvio Martinello, opinionista di successo della Rai

Il ciclismo si rimette in strada. Comincia una nuova stagione agonistica, con centinaia di corse in programma e alcune di eccellente, pregiata qualità. Soprattutto il Giro d’Italia, che quest’anno celebra l’edizione numero cento. E poi il Tour de France che, come sempre, richiamerà l’attenzione del mondo sulle tre settimane tra Alpi e Pirenei e Parigi. Quanto alle corse di un giorno, si comincia con la Milano-Sanremo e si prosegue con le gare del Nord: la Freccia Vallone, la Liegi-Bastone-Liegi, il Giro delle Fiandre la Parigi-Robeaux fino all’ultimo avvenimento di grido, quel Giro di Lombardia che come ogni anno, dopo la gara per il titolo mondiale, chiuderà la stagione. In mezzo, otto mesi di attività.

Intervista con Silvio Martinello, opinionista di successo della Rai

Il ciclismo si rimette in strada. Comincia una nuova stagione agonistica, con centinaia di corse in programma e alcune di eccellente, pregiata qualità. Soprattutto il Giro d’Italia, che quest’anno celebra l’edizione numero cento. E poi il Tour de France che, come sempre, richiamerà l’attenzione del mondo sulle tre settimane tra Alpi e Pirenei e Parigi. Quanto alle corse di un giorno, si comincia con la Milano-Sanremo e si prosegue con le gare del Nord: la Freccia Vallone, la Liegi-Bastone-Liegi, il Giro delle Fiandre la Parigi-Robeaux fino all’ultimo avvenimento di grido, quel Giro di Lombardia che come ogni anno, dopo la gara per il titolo mondiale, chiuderà la stagione. In mezzo, otto mesi di attività.

Pagina 10 di 120

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto