BIONE, GRAVE UN CARPENTIERE TRAFITTO DA UN TONDINO

16 Giugno 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

Un carpentiere 38enne, a Bione, è caduto da un'altezza di un metro e mezzo rimanendo infilzato di schiena in una delle barre d'acciaio dell'armatura di una casa che stava realizzando alle dipendenze di un'azienda edile. E' stato immediatamente soccorso dai compagni che hanno allertato il 112,

sul posto un'ambulanza e i Vigili del Fuoco di Salò che hanno tranciato la barra d'acciaio che era penetrata per una trentina di centimetri nella schiena dell'uomo. L'ambulanza l'ha trasportato all'Ospedale Civile di Brescia e solo qui è stato rimosso il tondino, per evitare emorragie, le sue condizioni sono ritenute gravi.

Lascia il tuo commento


logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto