UN RILANCIO CULTURALE DI CASTIGLIONE DELLE STIVIERE IN CHIAVE EUROPEA NEL NOME DEI GONZAGA

10 Agosto 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

Con la visita castiglionese di Peter Assman direttore di Palazzo Ducale di Mantova

Ho trovato di fronte a me un luogo capace di coniugare l’anima e l’arte. Qui e da qui si possono creare importanti quanto interessanti punti di culturali di contatto tra Castiglione delle Stiviere e la cultura tirolese valorizzando in questo modo il comune mantovano anche fuori dai confini provinciali”. E’ questo il primo commento di Peter Assman, direttore di Palazzo Ducale di Mantova, a margine della sua recente visita al Nobile Collegio delle Vergini di Gesù ed al Museo Storico Aloisiano qui ospitato.

Nella sua visita Assman era accompagnato dal neo assessore alla cultura di Castiglione Manlio Paganella, dal consigliere regionale Anna Lisa Baroni e dal vicario generale della diocesi di Mantova Gian Giacomo Sarzi Sartori prossimo parroco di Castiglione. Paganella, che ha accompagnato gli ospiti nella visita, si è detto molto soddisfatto dell’incontro: ‘Il nostro intento, ha dichiarato, è quello di portare Castiglione delle  Stiviere in Europa uscendo dai localismi. La visione culturale che dobbiamo avere deve essere capace di portare la nostra comunità, ed i tesori che essa racchiude e rappresenta, alla conoscenza del più ampio ventaglio possibile di turisti e personalità della cultura. Sono oltremodo contento che il professor Assman abbia anch’egli potuto prendere visione e notato la grande potenzialità di questi luoghi legati ai Gonzaga ed a San Luigi. Grazie a questa sua intuizione ci stiamo già preparando ad  ospitare un convegno che lo vedrà protagonista e nel corso del quale verranno portati a conoscenza gli interessanti collegamenti culturali tra la città di Castiglione delle Stiviere, l’Austria e la Germania’. Occasione di rilancio questa per Castiglione delle Stiviere, ha ribadito il consiliare regionale Anna Lisa Baroni presente quale esponente di Regione Lombardia. Il Museo Storico Aloisiano è aperto al pubblico dal 1969, ha sede nel palazzo cinquecentesco dei signori Aliprandi che dal 1608 ospita la congregazione femminile delle Vergini di Gesù. Contiene numerose opere d'arte. La quadreria annovera numerosi ritratti di S. Luigi, di personaggi della famiglia Gonzaga e dipinti di soggetto religioso di diversi artisti (Bassano, Barocci, Cignaroli, Piazza, Venusti).

Devi effettuare il login per inviare commenti

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto