IL CONSIGLIO COMUNALE DI BEDIZZOLE APPROVA IL PIANO DEL DIRITTO ALLO STUDIO

11 Settembre 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

L’assessore Rosangela Comini: “Investimento di 100 mila euro”

Il consiglio comunale di Bedizzole ha approvato il piano del diritto allo studio. E' un investimento di circa 100 mila euro che risponde alle richieste fatte dalle scuole. “Sono tre  i filoni fondamentali – dice l’assessore alla Cultura Rosangela Comini -: finanziamenti per ragazzi e ragazze in difficoltà di apprendimento, sempre più presenti nella scuola, per i bambini stranieri che hanno bisogno di costruire identità, e per il ruolo del territorio e la conoscenza dei social per un loro uso corretto.”

In apertura del piano sono condivise alcune riflessioni sul ruolo della scuola, intesa come progetto di vita, come ricomposizione delle uguaglianze, come sfida e forma di giustizia e come incontro tra genitori e insegnanti. Per quel che concerne i progetti dell’Istituto comprensivo di Bedizzole l’amministrazione ritiene importante offrire servizi formativi aggiuntivi per il sostegno al diritto allo studio secondo standard elevati di qualità. Perciò promuove percorsi progettuali innovativi per assicurare alla popolazione uguali possibilità di accesso alle strutture scolastiche. Il piano ha come obiettivo di consolidare il livello qualitativo dei servizi erogati e innalzare i livelli di conoscenza diffusa e inoltre vuole offrire opportunità di successo scolastico anche alle fasce più deboli grazie a un lavoro individualizzato che promuova motivazioni e competenze. Quanto ai progetti relativi all’arricchimento dell’offerta formativa inviati dall’Istituto Comprensivo, relativi alle scuole presenti nel Comune e dalla scuola primaria paritaria “Maddalena di Canossa”, sono raggruppati per ordine di scuola: scuole dell’infanzia “Arcobaleno” e “Bruno Ciari”; primarie “A. Manzoni” e “Don L. Milani”; secondaria di primo grado “A. Calini”; istituto comprensivo che comprende i progetti trasversali agli ordini di scuola; scuola primaria paritaria “Maddalena di Canossa”. Il finanziamento previsto per i progetti proposti dall’Istituto Comprensivo è di 70 mila euro. Continua l’esperienza del consiglio comunale dei ragazzi, che tanto lavoro ha svolto fino a oggi. “Con questo progetto – termina Comini - investiamo sul futuro, nella speranza di formare cittadini attivi e impegnati nella vita pubblica”.  

Lascia il tuo commento


logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto