SFRUTTAMENTO DELLA MANODOPERA CLANDESTINA: DUE PERSONE IN MANETTE A CARPENEDOLO

06 Dicembre 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

Lavoravano per almeno dieci ore al giorno, pagati circa tre euro all'ora. Quando gli uomini delle forze dell'ordine hanno eseguito il controllo, in seguito ad una segnalazione ricevuta, hanno trovato, nel capannone di proprietà di un imprenditore di cinquantasei anni, di Carpenedolo, nel quale si confezionavano calze, una ventina di stranieri, impiegati in condizioni definite ''disumane''.

Sarebbe riuscito a reclutare tanti immigrati, grazie ad un assistente pakistano che avrebbe avuto meno difficoltà, rispetto al datore di lavoro italiano, ad avvicinare e convincere richiedenti asilo. Entrambi sono stati arrestati.

200 K2_VIEWS
K2_TAGGED
Devi effettuare il login per inviare commenti

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome