ANTONIO CARRASSI: ''LA POLIZIA LOCALE PUO' SOLO FAR RISPETTARE LE NORME VIGENTI''

06 Aprile 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

Il comandante della Polizia Locale di Castiglione, Solferino e Guidizzolo ospite a TempoRadio

''E' vero che il Comune non può emettere anticipatamente ordinanze di sgombero. Quando arrivano carovane di nomadi, occorre che la Polizia Locale vada sul posto e verifichi che commettano alcune irregolarità, come parcheggiare in luoghi vietati, oppure usare spazi pubblici, per uso personale.Solo in seguito a questo intervento, il sindaco può emanare l'ordinanza di sgombero''.

Il comandante della Polizia Locale di Castiglione, Solferino e Guidizzolo, Antonio Carrassi, conferma quanto spiegato recentemente sulle frequenze di TempoRadio dal sindaco Novellini. Esprime la propria opinione al riguardo, affermando che sarebbe bene che le Regioni, nel caso specifico quindi, la Lombardia, individuassero aree di sosta apposite, all'interno delle quali far soggiornare gli zingari. ''La mia visione personale della questione, è quella del rispetto delle regole, che si tratti di cittadini italiani o stranieri, nulla importa'' dice quindi Carrassi, prima di raccontare che presto via Ordanino sarà riaperta al traffico e rispondere ai tanti ascoltatori, che chiedono consigli e pareri sulle norme stradali.

Media

Lascia il tuo commento


logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto