DONNA PER DONNA: ''PREVENZIONE DEL TUMORE ALLA MAMMELA, LA PAZIENTE NON SIA MAI PASSIVA''

11 Ottobre 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

Clara Polato dell'associazione Donna per Donna ed il professor Lorenzo Magno a TempoRadio

''I pazienti non devono mai essere passivi, quando si tratta di prevenzione ed eventualmente cura del tumore'', dice l'oncologo Lorenzo Magno, rispondendo alle domande poste da Clara Polato, dell'associazione Donna per Donna, realtà che vuole dare assistenza alle donne che abbiano, possano avere o abbiano avuto problemi di salute al seno, facendo da ponte tra pazienti e medici.

Il professore affronta il tema dello screening alla mammella, spiegando come la cosa possa essere sicuramente utile ma non prevenga la malattia. Spiega quali vantaggi e quali svantaggi presenti questo procedimento, di quanti casi di falsa positività e falsa negatività ci siano e soprattutto suggerisce vari accorgimenti, per poter svolgere al meglio il proprio compito.

248 K2_VIEWS

Media

Devi effettuare il login per inviare commenti

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto