PAOLO BELLINI: ''IN ITALIA ABBIAMO ALTRI PROBLEMI OLTRE ALLA GIUNTA DI ROMA''

22 Dicembre 2016
K2_ITEM_AUTHOR 

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''In Italia abbiamo altri problemi molto più urgenti, di quanto non rappresenti quello della giunta romana'' dice Paolo Bellini, rispondendo ad un ascoltatore, intervenuto durante la trasmissione. ''Non ultimo di questi problemi, il terrorismo. Sarebbe ora, a tale riguardo, che si agisse uniti. Nato, Onu, Stati Uniti, Europa, dovrebbero creare strutture d'accoglienza nei territori degli stessi profughi e permettere di venire, solamente chi ne ha effettivo diritto'' dice Paolo Bellini.

Nel corso della trasmissione, affronta anche altre questioni, tra le quali quella della giunta milanese, dove c'è un sindaco Sala, oggetto di tre indagini e quello dell'attuale governo. Su quest'ultimo argomento Bellini concentra maggiore attenzione, esprimendo delusione per quanto fatto dal Presidente della Repubblica. ''Speravo Mattarella agisse meglio. Renzi ci ha portato in questo stato di confusione, Renzi avrebbe dovuto toglierci. Invece assistiamo ad una nuova formazione con poca legittimità. Indipendentemente da come la si possa pensare in merito, gli Italiani hanno lanciato il fortissimo messaggio, tramite il referendum, di volere riprendere la propria sovranità o, se si preferisce, di esprimersi votando''.

PER CHI SUONA LA CAMPANA??? Per il comico Roberto Benigni, per la consigliera della Regione Veneto, Alessandra Moretti, per la ministra Valeria Fedeli e per il ministro Poletti.

Media

Lascia il tuo commento


logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto