BELLINI ''SCONOSCIUTI VIOLANO MAIL DEL GOVERNO, QUESTO INDICA LA NOSTRA VULNERABILITA''

12 Gennaio 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenza di TempoRadio

''Se due cittadini qualunque riescono a violare la sicurezza e la segretezza di mail private di alte cariche dello Stato, con tanta facilità, mi chiedo cosa possano fare eventuali terroristi'' Non nasconde la propria preoccupazione, Paolo Bellini, nel corso della nuova puntata della rubrica Tocca a Noi, parlando degli atti o presunti tali, di spionaggio, scoperti in Italia.

''Il rischio terrorismo è decisamente alto'' dice Bellini, invitando coloro che sono a capo delle istituzioni a non abbassare la guardia. ''Non dobbiamo sentirci miracolati, perchè non sono accaduti fatti di cronaca da noi'' dice quindi, ponendo l'accento sul fatto che il nostro Paese, è da sempre la porta d'ingresso di migliaia e migliaia di stranieri, tra i quali si nascondono anche alcuni criminali. A tale riguardo invita le autorità ad eseguire controlli seri, anche dal punto di vista sanitario. ''I casi di meningite sono un esempio. Stanno tornando a manifestarsi malattie che un tempo erano debellate'', aggiunge quindi. Nel corso della trasmissione esprime anche commenti sul governo Gentiloni, sul movimento Cinque Stelle, sulla Lega e sull'Inghilterra.

PER CHI SUONA LA CAMPANA??? Per le Regioni Veneto e Lombardia e per Veneto Strade, che ancora non hanno risolto il problema dello svincolo in località Rovizza e per le associazioni di volontariato che pare abbiano collaborato con gli scafisti.

Media

Lascia il tuo commento


logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto