Giornata ben soleggiata. Temperature minime in aumento, comprese fra 7 e 10°C, massime in aumento comprese fra 18 e 22°C.

Aveva novantanove anni, l'anziano soccorso per essere precipitato dal balcone. Pareva che grazie ad un miracolo, nonostante il volo di circa quattro metri, non avesse riportato gravi danni. Sembrava non fosse grave, lui stesso aveva tranquillizzato i parenti. Portato per precauzione in ospedale a Brescia, è purtroppo deceduto.

Sono stati i vicini di casa a segnalare lo strano andirivieni di persone, che avevano notato presso l'abitazione della donna, ad Adro. Quando gli agenti di Polizia sono andati sul posto, dopo avere scoperto che la quarantanovenne, già in passato, aveva subito una condanna per spaccio di stupefacenti, hanno deciso di ispezionare il suo appartamento, scoprendo in un primo momento, alcune dosi di marijuana ed hashish.

I Carabinieri della locale stazione indagano sul furto messo a segno presso una casa privata di Borgo Virgilio. Ignoti sono entrati nel giardino, senza forzare nulla e hanno rubato un cane meticcio ed una bicicletta da donna. Nel frattempo, grazie al microchip, è stato ritrovato e restituito l'animale, che forse era in realtà scappato, durante il furto.

''Attività di raccolta e trasporto rifiuti senza autorizzazione'', con questa accusa, i Carabinieri di Moglia hanno denunciato un cittadino di cinquantadue anni, di origine marocchina. Quando i militari lo hanno fermato, mentre era alla guida di un camion, hanno trovato nel cassone vario materiale ferroso, senza la prescritta autorizzazione. Merce e mezzo sono stati posti sotto sequestro.

Quando i Carabinieri della locale stazione lo hanno fermato per un controllo alla circolazione, in territorio di Quistello, hanno compreso che era alla guida sotto l'effetto di qualche sostanza stupefacente. L'esame tossicologico ha confermato i loro sospetti. L'uomo, trentotto anni, residente in zona, aveva fatto uso di cannabinoidi e cocaina. I militari hanno denunciato l'automobilista.

Ha trentuno anni, è rumena ed è domicliata presso un campo nomadi di Bologna, la donna denunciata dai Carabinieri di Ostiglia. Nonostante avesse ricevuto nel novembre dello scorso anno, da parte della Questura di Mantova, il divieto a tornare nel paese lungo il Po per dodici mesi, stava tranquillamente mendicando tra le bancarelle del mercato settimanale.

Nonostante dovesse restare in casa, a Revere, perchè sottoposto a regime restrittivo di arresti domiciliari, andava in giro per le vie di Ostiglia. Per questo motivo, i Carabinieri della locale stazione, avendo riconosciuto ed identificato il giovane marocchino, di vent'anni, lo hanno denunciato per evasione.

I Carabinieri di Borgo Virgilio, in seguito ad una perquisizione domiciliare, hanno denunciato per ricettazione, un uomo di ventitrè ed uno di quarantadue anni, entrambi rumeni e residenti a Ravenna. Durante l'ispezione, sono stati trovati in possesso di un costoso telefonino, rubato presso un esercizio commerciale del Comune mantovano.

I Carabinieri della Compagnia di Castiglione delle Stiviere lo hanno fermato mentre era alla guida della sua auto, in territorio di Solferino, per un normale controllo. Ispezionando il suo mezzo, hanno trovato 0,70 grammi di cocaina. Per questo i militari, dopo avere sequestrato la droga, hanno segnalato alle Autorita, per ''uso non terapeutico di sostanze stupefacenti'', un cittadino italiano, di quarantuno anni, residente in zona.

Pagina 1 di 420

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto