Mercoledì 15 febbraio, in concomitanza con i festeggiamenti dei Santi Patroni di Brescia, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza ha impiegato, durante tutta la giornata, oltre 30 finanzieri dei reparti di Brescia, Salò, Desenzano del Garda e Gardone Val Trompia al fine di intensificare l’azione di controllo in materia di abusivismo commerciale ed emissione di scontrini e ricevute fiscali.

L'operazione è stata compiuta dagi uomini della Guardia di Finanza della Tenenza di Desenzano del Garda. Controllando la documentazione di due società operanti nel settore della compravendita di metalli di Calcinato, hanno scoperto che, pur risultando distinte tra loro, facevano capo al medesimo rappresentante legale. I codici della partita Iva inoltre, differivano soltanto per l'ultima cifra.

Il Pd e il centrosinistra hanno deciso: sarà Valentino Righetti il candidato sindaco alle amministrative di primavera. Dunque, il successore di Rosa Leso arriva alla spicciolata e in maniera quasi inattesa anche se i “rumors” indicavano nella sua persona, la figura ideale per rappresentare un partito e una coalizione uscita vincitrice dall’ultima tornata elettorale. Ora per il centrosinistra si tratterà di bissare la vittoria di Rosa Leso cinque anni fa, ma la campagna elettorale sarà molto dura e gli avversari politici assai arcigni e pronti a dare battaglia.

Presentato ufficialmente il candidato sindaco alle amministrative di Desenzano

La coalizione di centrodestra al gran completo, ha presentato Guido Malinverno, il candidato sindaco alle amministrative di Desenzano del Garda. Lui, architetto e professore, 61 anni e una attività in essere come consigliere di minoranza, ha raccolto l’invito di Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia e due civiche, ed è pronto a una campagna elettorale che si annuncia fin d’ora molto combattuta. Il candidato ha esposto in sintesi i suoi progetti, il programma arriverà.

Domenica 19 febbraio 2017 alle ore 16.00, al Teatro Giovanni XXIII di Desenzano, si terrà lo spettacolo ACQUESTORIE prodotto dal Teatro Laboratorio con Alessandra Domeneghini e Daniela D'Agostino.

Lo spettacolo rientra nella Rassegna IMPRONTE TEATRALI, rassegna teatrale a carattere multidisciplinare inserita nel progetto Circuiti Lombardia Spettacolo dal vivo, promossa dalla Regione Lombardia a sostegno del sistema teatrale lombardo, dell'innovazione dei linguaggi teatrali e della contaminazione di diverse forme di spettacolo. Del progetto oltre al Comune di Brescia che ne è capofila, ne fanno parte i comuni di Botticino, Borgo San Giacomo - Castello di Padernello, Desenzano del Garda, Ghedi, Leno, Roncadelle, Corzano, Cellatica, Gottolengo, Lograto, Orzinuovi, Rezzato e il CTB Centro Teatrale Bresciano, incaricato dal Comune di Brescia, alla direzione artistica e al coordinamento organizzativo e alla gestione economica finanziaria delle iniziative.

Organizza Garda Uno, il 24 e 25 febbraio, con svariati eventi

Venerdì 24 e sabato 25 febbraio, Desenzano ospiterà, per iniziativa di Garda Uno con la collaborazione del Comune, “Garda Green Festival”, un mix di convegni, dibattiti e mostre sulla sostenibilità dei servizi pubblici. La raccolta differenziata dei rifiuti e la mobilità elettrica, saranno protagoniste con vari incontri venerdì 24 febbraio a Palazzo Todeschini, mentre piazza Malvezzi, tra venerdì e sabato 25, ospiterà un’esposizione di veicoli elettrici, una mostra fotografica sull’evoluzione dei mezzi per la raccolta dei rifiuti e, infine, un’esposizione di lavori degli studenti lacustri e del FotoClub di Moniga.

Pagina 7 di 83

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto