Rosa e Remo, mezzo secolo di matrimonio con Solferino. Potremmo usare queste parole per descrivere il 50° di attività dello ‘Specialmarket da Rosa e Remo’, questo il nome corretto dell’attività commerciale che ora si trova in via Ossario 33/35 a Solferino, e che dal lontano 1965, percorrendo una lunga strada, è arrivato ai giorni nostri. La storia, oltre che lunga, è anche avvincente, e racconta i decenni in cui l’Italia è cambiata, ma durante i quali i valori ed i sentimenti che legano una piccola comunità come quella solferinese sono rimasti immutati. Rosa e Remo si sposano nel 1961 e dopo quattro anni avviano l’attività commerciale con un piccolo negozio, una drogheria come si diceva una volta, in via Cavriana.

Il sindaco di Guidizzolo negli studi di TempoRadio

''Piuttosto che unire alcune funzioni dei Comuni, sarebbe auspicabile avviare una fusione che riunisse tutti all'interno di un'unica realtà''. Il primo cittadino di Guidizzolo, Sergio Desiderati spiega come, di fatto, questo processo sia già iniziato. E' stato inviato un atto politico, con lo scopo di ragionare assieme per comprendere se questa sia la direzione da seguire. Desiderati aggiunge che sarebbe stato meglio, piuttosto che abolire le Province, fare in modo che le varie comunità si fondessero assieme, fino a costituire paesi di almeno quindicimila abitanti. Guidizzolo ha recentemento ottenuto il riconoscimento De.Co. della Quaglia Arrosto, primo passo per tutelare ma soprattutto per promuoverre le eccellenze locali.

Il 10 aprile prossimo Davide Longo, scrittore, documentarista, sceneggiatore, autore di testi teatrali e insegnante di scrittura sarà alla biblioteca comunale ‘Arianna Fornari’ di Guidizzolo dove incontrerà utenti ed appassionati. L’incontro, guidato da Ernesto Valerio e promosso dal gruppo di lettura Bibliochiacchiere nell’ambito de ‘Il vizio della lettura’, è in calendario per le ore 21. L’autore torinese parlerà del suo libro ‘Il caso Bramard’. Corso Bramard è stato il commissario più giovane d’Italia; meditabondo, insondabile, introverso eppure capace di intuizioni prossime alla chiaroveggenza;

Torna come ogni anno uno degli appuntamenti sportivi più sentiti dai castiglionesi, la “Vaca d’main” organizzato dal Gruppo Podistico Castiglionese del Club C.B. 1000 Antenne. L’evento, quest'anno, si terrà domenica 25 aprile con ritrovo dei partecipanti alle ore 7 nel parco dell’ospedale psichiatrico della Ghisiola. L’edizione 2015, valida per la 37° Pasculada d’la vaca e la 35° Maratona dei colli storici, consiste in una manifestazione podistica non competitiva a passo libero di km 7, 14, 21 e 30 e, quest’anno, sarà omologata per i concorsi nazionali Fiasp Piede Alato, Internazionali Ivv, partecipazioni e distanze Provinciali: Fedeltà 2015, Virgiliano 2015 per Aderenti e tesserati Fiasp appartenenti al Comitato provinciale Fiasp di Mantova.

Da domenica 29 marzo Raffaele Darra è in mostra presso il ‘Masseria’ di Mantova, in piazza Broletto 8, nell’ambito del progetto Storie di Arte: “L’Arte vista da tavola”. Nella rassegna, presentata da Renzo Margonari, viene proposta una serie di opere pittoriche su vetro relative agli ultimi anni di lavoro dell’artista. Raffaele Darra, nato nel 1973, dopo avere frequentato l’Istituto Statale d’Arte di Guidizzolo (Mn), nel 1992 si iscrive all’Accademia di Belle Arti “G.B. Cignaroli“ di Verona nella sezione di pittura, dove si diploma nel 1997. Successivamente partecipa a workshop, viaggia e rileva il laboratorio artistico DARRA ArtGlassDesign.

L'8 aprile lettura di “Bar Sport” di Benni

É un susseguirsi di eventi al Centro diurno Casa Bianca: dall'arte alle escursioni culturali, dai corsi di ricamo e cucito alle tombolate, c'è davvero di che sbizzarrirsi. A proposito di arte, il 23 aprile si apriranno le iscrizioni per aderire a due nuovi corsi gratuiti organizzati dal gruppo “Arte Studio Casa Bianca”, riservato a coloro che vogliono prendere dimestichezza con i dipinti ad olio su tela e con il lavoro di modellamento della creta. Nel primo caso il coordinatore dei corsi sarà il pittore monteclarense Ezio Soldini e le lezioni sono in programma il giovedì dalle 17 alle 19; per la creta, il referente è lo scultore Dino Coffani che intratterrà i partecipanti il mercoledì dalle 17 alle 19.

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto