Come abbiamo riferito nel nostro numero precedente, da alcuni giorni sono (finalmente!) iniziati i lavori per la realizzazione della variante guidizzolese alla ex statale 236. Un’opera di oltre 45 milioni di euro, finanziata da Regione Lombardia ed in capo alla Provincia di Mantova i cui tecnici hanno curato la progettazione esecutiva. Tutti concordi nel volere la nuova strada? Recenti interventi sui quotidiani mantovani riferiscono di pareri discordi a significare che non tutto viene ugualmente accolto da tutti. Ma questa è la condizione che si verifica in qualsiasi situazione. E pur nel rispetto delle legittime aspettative di chiunque appare chiaro che questo nuovo assetto viario sia determinante per la vita di Guidizzolo e, soprattutto, dei guidizzolesi che da sempre trovano il proprio centro attraversato da un’arteria sulla quale transitano tra i 25 ed i 30.000 veicoli quotidiani, molti dei quali pesanti. Una situazione che nel tempo, complice il vertiginoso aumento dei mezzi motorizzati ed il trasporto di merci su gomma in mancanza di altre infrastrutture, è divenuta insostenibile. E quella di questa strada è una storia lunga. Lunga almeno quarant’anni.

Con il Gruppo di Cammino

Camminare fa indubbiamente bene alla salute, ma la conoscenza e l'approfondimento delle tematiche in materia di malattie sono altrettanto utili a tal fine: per questo a Montichiari il Gruppo di cammino, non a caso denominato “Quattro passi per la salute”, lavora su entrambi i versanti offrendo alla popolazioni occasioni di svago e di informazione. Dopo le prime due edizioni ritornano “I venerdì della prevenzione”, ciclo di tre incontri realizzati in collaborazione con il Centro diurno Casa Bianca, sede degli eventi. Il primo incontro è in programma venerdì 24 marzo alla presenza della dottoressa Angela Terlera, fisioterapista presso la Casa albergo di Montichiari, che affronterà le problematiche e i rimedi al mal di schiena, patologia che colpisce sempre più anche i giovani.

Sabato 1° aprile Palazzo Laffranchi

Torna al Teatro di Palazzo Laffranchi di Carpenedolo la Compagnia “ ’L Fant De Còpe”, per un nuovo appuntamento della rassegna di teatro popolare: “Un Bèl Spaciügot 5”, ideata da “Rapocèldone” in collaborazione con la Pro Loco e l’Assessorato alla Cultura del comune di Carpenedolo. Sabato 1 Aprile 2017 con inizio alle ore 20,45 va in scena la divertente commedia scritta e diretta da Beppe Valenti. La commedia “’Na Zornada Muimentada”, ambientata intorno agli anni 70 del secolo scorso, narra le tragicomiche vicende di una famiglia distrutta dalla consuetudine, dall’odio e dall’incomprensione.

GUARDA LE VIDEO INTERVISTE

Si è svolta questa mattina l'inaugurazione della 155esima edizione della Fiera di San Giuseppe a Pozzolengo. Nata oltre un secolo fa come punto di riferimento per lo scambio di bestiame per le province di Brescia, Mantova, Verona e Cremona, la versione moderna racchiude in se tutta la storicità con la Dispensa Morenica (esposizione enogatronomica con i prodotti tipici di Pozzolengo e non solo) e con i vari appuntamenti collaterali che coinvolgono tutti, dai grandi ai piccini nel segno della tradizione.

Ormai ci siamo. In vista della festa dell’Unità nazionale il Comune di Desenzano del Garda ripropone un appuntamento tradizionale per la città: “Buon compleanno Italia!”, domenica 19 marzo. L’anniversario dell’Unità d'Italia, data che ricorda la proclamazione del Regno d'Italia avvenuta il 17 marzo 1861 è riconosciuta dalla Repubblica come giornata di promozione dei valori legati all’identità nazionale, alla Costituzione, all’inno di Mameli e al tricolore.

Tre venerdi per Conoscere Ponti. Si inizia il 17 marzo con’Cantar marzo’, scherzi e giochi tradizionali del secolo scorso: venerdi 21 aprile ‘Le vie maestre’, evoluzione dei trasporti e della rete viaria e Ponti sul Mincio nel XX secolo; venerdi 26 maggio ‘Dalle palafitte alla scrittura protostoica’, arte e simbolismo nel benacense dai siti palafitticoli del Bronzo Antico ai rituali dell’Età del Ferro. Tutte le serate presso Sala delle Colonne alle ore 20,30.

Pagina 7 di 330

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto