Al MASeC il 3 maggio con l’Orchestra Colli Morenici

Il 3 maggio prossimo alle ore 18 il MASeC, la nuovissima struttura polivalente di Piazza Falcone e Borsellino a Guidizzolo, ospiterà ‘Giacomo Puccini: la vita, la musica’, concerto dell’Orchestra Sinfonica dei Colli Morenici dell’Ente Filarmonico di Guidizzolo. Giacomo Puccini nacque a Lucca il 22 dicembre 1858, sestogenito dei nove figli di Michele Puccini e Albina Magi. Da quattro generazioni i Puccini erano maestri di cappella del Duomo di Lucca e fino al 1799 i loro antenati avevano lavorato per la prestigiosa Cappella Palatina della Repubblica di Lucca.

Riconfermato alla guida del G.V.G. per il biennio 2015-2017 Luciano Bondioli. Lo affiancano Angela Pinelli (vicepresidente), Bruno Bellentani, Clara Bertazzo, Ennio Bonzi, Claudio Gatti, Lucia Savoldi (consiglieri); quali Revisori dei Conti, Danilo Toniato (presidente), Anna Di Lucantonio, Cesare Gandini; mentre segretario-cassiere e vicesegretario-cassiere sono rispettivamente Marisa Rodighiero e Patrizia Cauzzi.

Promossa dal Comune di Guidizzolo in collaborazione con Pro-Loco ed Ente Filarmonico e la partecipazione di Terre dell’Alto Mantovano, Associazione Colline Moreniche e Distretto del Commercio ‘Gli itinerari del mercante’, è in programmazione presso l’Oratorio di San Lorenzo la serie di concerti ‘Primavera in Musica’. Quattro serate, il giovedi, con inizio alle ore 21 ed un quinto, il 4 giugno, dedicato principalmente ai giovani per la della Festa della Repubblica.

‘Coltivare la memoria rende immortali le persone’. Lo ha ricordato Nicola Leoni, sindaco di Gazoldo degli Ippoliti e presidente del Sistema Bibliotecario Ovest Mantovano dopo che il sindaco di Guidizzolo Sergio Desiderati aveva aperto la cerimonia di intitolazione della biblioteca comunale a Arianna Fornari, la giovane bibliotecaria rapita troppo in fretta da un male che non le ha lasciato scampo. Con loro Michele Bertolini, sindaco di Sustinente comune di origine di Arianna, Rosalba Bombana consigliere comunale di Guidizzolo con delega alla cultura,

Il sindaco di Guidizzolo sulle frequenze di TempoRadio


''Nonostante il governo continui progressivamente a ridurre i trasferimenti, siamo riusciti a chiudere un bilancio consuntivo con un leggero avanzo, pari a duecentoquarantaseimila euro''. Il primo cittadino di Guidizzolo, Sergio Desiderati, può dirsi soddisfatto del lavoro della propria giunta, grazie al quale, si è riusciti ad azzerare alcuni residui di attività e mantenere il saldo comunale in positivo, nonostante le difficoltà. Desiderati spiega di essere contrario agli avanzi di bilancio, perchè il denaro pubblico deve essere investito.

Pagina 82 di 82

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto