Secondo le accuse, avrebbe avuto rapporti sessuali con alcune allieve minorenni e le avrebbe anche costrette a fare altrettanto, con altri uomini. Sono scattate le manette ai polsi di un insegnante di arti marziali di quarantadue anni, lonatese.

Sabato 14 ottobre alle 21, al Teatro Italia di Lonato del Garda, la Banda cittadina accompagnerà in concerto Andrea Giuffredi, trombettista di fama internazionale che si è esibito nei più famosi teatri del mondo. L’evento, a ingresso libero, è organizzato dal Corpo musicale della Città di Lonato del Garda in collaborazione con il Comune lonatese e il repertorio della serata sarà eclettico e coinvolgente, finalizzato a esaltare le proprietà della tromba e l’abilità del musicista parmense.

L'assessore ai Lavori Pubblici e la collega ai Servizi Sociali di Lonato del Garda a TempoRadio

''Vogliamo dare alle famiglie con una persona malata di Alzheimer o demenza senile, un paio d'ore di libertà e svago, oltre che fornire una vera e propria assistenza'' dice Michela Magagnotti, assessore ai Servizi Sociali di Lonato del Garda, intervenuta a TempoRadio, assieme al collega con delega ai Lavori Pubblici, Oscar Papa.

La professionista lonatese si era concessa una breve pausa, per mangiare qualcosa assieme alla figlia. Impegnata per tutta la giornata per fotografare la celebrazione delle nozze d'oro di una coppia, aveva lasciato la propria attrezzatura in auto.

L’iniziativa tocca anche Montichiari, Desenzano e Lonato del Garda

E’ una nuova e bella iniziativa volta a fare avvicinare i più piccoli, ma anche i grandi, alla musica e ai libri. Si intitola “Tatapum – note e parole in libertà” ed è organizzata dal sistema bibliotecario Brescia Est e dalla rete bresciana delle biblioteche. Gli incontri sono tutti gratuiti e si avvalgono del patrocinio della Provincia di Brescia. All’iniziativa partecipano numerosi Comuni e tra questi vi è Calcinato, con l’assessorato alla Cultura guidato da Nicoletta Maestri e più ad ampio raggio con l’amministrazione comunale.

L’assessore Magagnotti: “Con due forme di contributi”

Aiuti a favore di pensionati e famiglie con particolari fragilità. Il Comune di Lonato del Garda rinnova forme di sostegno per la terza età e per famiglie disagiate col bonus per donne in gravidanza o in caso di minori in adozione. “Confermiamo l’attenzione dell’amministrazione per le categorie più deboli della popolazione grazie a queste due forme di contributo, rese possibili con l’accordo dei sindacati e al Fondo messo a disposizione da Regione Lombardia per le politiche familiari”, commenta l’assessore ai Servizi sociali Michela Magagnotti.

Pagina 10 di 122

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome