Da 50 anni Falegnameria Gbl a Lonato del Garda è la soluzione migliore per ogni esigenza in materia di serramenti. Nasce nel 1967 Gbl, con Giovanni Battista Lazzaroni e la moglie Maria Rosa Lorenzoni quali iniziatori di un’attività artigiana che nel corso del tempo vede rafforzarsi l’organigramma con l’ingresso dei figli Gianfranco e Donatella: dalla progettazione, produzione, vendita e posa di serramenti, porte e tapparelle Gbl cresce sia in fatto di bacino di utenza sia in fatto di prodotti tanto da diventare punto di riferimento anche per quanti necessitano di portoni blindati, serramenti di tutte le dimensioni, imposte in legno e alluminio, portoncini d’ingresso, infissi in legno più alluminio o in pvc, proposte salva spazio, tapparelle e zanzariere. Un’attenzione particolare è riservata alle riparazioni ed ai restauri.

L'associazione “Terra, aria, acqua e fuoco”, molto attiva sul piano sociale a Lonato del Garda, dopo otto anni cambia presidente, a Romilda Stuani subentra Piero Leonesio che guiderà i circa cinquanta iscritti impegnati in progetti concreti a fianco delle persone più bisognose. L'associazione si occupa di distribuire del pane fresco grazie a una collaborazione con alcuni panifici del territorio,

Venerdì 19 maggio alle ore 21 si è svolto l'incontro pubblico organizzato dall'associazione culturale "Progetto" Lonato dal titolo: "La mafia di...casa nostra". L'incontro è stato organizzato in occasione del 25° anniversario della morte dei giudici Falcone e Borsellino che cade il 23 maggio ed è stata invitata a partecipare tutta la cittadinanza insieme agli amministratori locali.

Il consigliere incaricato, Christian Simonetti: “E’ una sezione molto viva” 

E’ ancora protagonista la sezione Federcaccia di Lonato del Garda. Il gruppo, capitanato dal presidente Luigino Cassini, ha infatti portato a termine alcune iniziative molto rilevanti per il settore di propria competenza. Il primo avvenimento è stata la prova su “starne liberate”, nella zona addestramento quadri della cittadina gardesana. Vi hanno partecipato 125 cacciatori su due campi, e molti tra questi provenivano anche da altre provincie perché la competizione aveva valore regionale. Alla fine, ci sono state le premiazioni dei primi cinque per ciascuna categoria e poi un pranzo conviviale molto affollato.

50 anni di formazione al servizio del territorio lonatese e non solo. Questa  la storia dell’istituto tecnico statale “Luigi Cerebotani” di Lonato del Garda di cui ricorre il cinquantesimo. La scuola avviata nel 1967, dapprima come sede staccata dell’istituto tecnico superiore Benedetto Castelli di Bresciacon il biennio propedeutico al quale si è aggiunto in seguito il corso completo di meccanica, è diventata sede autonoma nel 1974 con l’inizio di un parallelo corso  di elettronica.

Soddisfazione del sindaco Tardani

Importanti sovvenzioni sono alle viste per la struttura ospedaliera di Lonato del Garda, uno dei punti di riferimento sanitari più qualificati del territorio. Allora, a nome  dell’amministrazione comunale, il sindaco Roberto Tardani esprime piena soddisfazione per l’investimento di due milioni e 550mila euro, stanziati dalla Regione Lombardia per la riqualificazione dell’ex ospedale Villa Dei Colli di Lonato che diventerà “Presidio ospedaliero territoriale” (Pot), ossia una struttura di riferimento per pazienti fragili e cronici e sede di nuovi ambulatori.

Pagina 10 di 109

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Feed RSS

Ultimi Podcast

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto