La dirigente scolastica ed il professore  dell'istituto monteclarense a TempoRadio

''Quello nostro è un progetto in evoluzione, che prevede che gli alunni meritevoli, più anziani, che si offrono volontariamente, assistano quelli più piccoli, con difficoltà negli studi. Questo ha permesso alle famiglie di risparmiare denaro e si sta dimostrando strumento efficace, per permettere agli scolari un buon recupero. La scienza sta inoltre dimostrando, che la migliore forma d'apprendimento è quella di chi è in grado di spiegare la materia a qualcun altro''.

Montichiari Multiservizi a "Filo Diretto"

Ascolta la diretta QUI

per intervenire:

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SMS e WHATSAPP: 338.1719105

tel. 0376.631709

Il giudice ha disposto gli arresti domicliari, per un imprenditore monteclarense, attivo, tra le altre cose, nella gestione dei migranti. L'ipotesi accusatoria è di truffa ai danni dello Stato. L'uomo possiede una quarantina di strutture, soprattutto ristoranti ed alberghi, all'interno delle quali ospita centinaia di stranieri.

Ha preso il via nei giorni scorsi l'intervento pubblico in via Arzaga per la realizzazione di una pista “a uso promiscuo” ciclabile-pedonale nel tratto compreso tra la rotatoria con via Tre Innocenti e l'intersezione con via Matteotti. “L'area interessata ai lavori è compresa in un raggio di poco meno di 300 metri – afferma l'assessore ai Lavori Pubblici Beatrice Morandi – ma che oggi creano grandi preoccupazioni in chi vi transita a piedi o in bicicletta proprio per l'assenza di protezione e per la zona sterrata a fianco delle scarpate dei due colli”.

Dirigente scolastica Ist. Don Milani di Montichiari a "Filo Diretto"

Ascolta la diretta QUI

per intervenire:

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SMS e WHATSAPP: 338.1719105

tel. 0376.631709

Il direttore ed il presidente di CBBO ai microfoni di TempoRadio

''Il rifiuto non deve più essere visto come qualcosa di negativo ma piuttosto come una risorsa. Questa è la filosofia che il cittadino deve fare propria, per una corretta differenziazione''. Il direttore ed il presidente di CBBO, azienda che simoccupa di smaltimento, che serve alcuni Comuni della Bassa Bresciana Orientale, Francesco Arcaro e Alessandro Rinaldi, ribadiscono quanto sia importante, l'aspetto educativo nei confronti dei residenti, per meglio comprendere quanti benefici possano arrivare direttamente, da una corretta differenziazione della spazzatura.

Pagina 8 di 150

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto