MONTICHIARI: IL “DON MILANI” SI AMPLIA, 2,5 MILIONI DI EURO PER LA NUOVA ALA DIDATTICA

12 Ottobre 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

Investimento importante a carico della Provincia di Brescia e del Comune

Con oltre 1700 studenti l'Istituto Superiore Don Milani è tra le scuole secondarie di secondo grado più affollate del bresciano. Sorge, quindi, l'esigenza di garantire spazi sempre più consoni e funzionali per lo svolgimento delle attività: è dei giorni scorsi la firma dell'accordo di programma tra la Provincia di Brescia e il Comune di Montichiari che stanzia 2,5 milioni di euro per la creazione di una nuova ala scolastica che vedrà la luce nel 2018.

Il corpo didattico si comporrà di 8 aule, 1 sala conferenze, 2 atri ed 1 portico, pensati come luogo di ritrovo e aggregativo per gli studenti. Tutta la struttura portante sarà in legno e a basso impatto ambientale secondo la filosofia “energia quasi zero”. “Con l’obiettivo di rispondere alle esigenze del territorio e di fare in modo che gli studenti abbiano a disposizione spazi adeguati alle loro necessità didattiche - hanno precisato il presidente della Provincia di Brescia Pier Luigi Mottinelli e il consigliere delegato all’Edilizia Scolastica Filippo Ferrari - la Provincia e il Comune monteclarense hanno definito la realizzazione di un nuovo corpo didattico che sarà realizzato al “Don Milani”, scuola già oggetto quest’anno di interventi per la sostituzione di parte dei vecchi serramenti con nuovi a taglio termico e vetrata isolante. È nostra intenzione, nonostante le difficoltà in cui versano le Province, continuare a promuovere l’attività educativa sul territorio”. Alla firma dell'accordo di programma sono intervenuti anche gli amministratori monteclarensi, nello specifico il sindaco Mario Fraccaro e l'assessore ai Lavori Pubblici Beatrice Morandi: “L'Amministrazione comunale – hanno detto - accoglie con soddisfazione e condivisione la decisione della Provincia di procedere all'ampliamento dell'Istituto “Don Milani” che rappresenta uno degli istituti più frequentati anche grazie all'offerta formativa, in crescita di anno in anno. Investire nella scuola significa investire nel futuro e garantire alle nuove generazioni opportunità di occupazione sempre più qualificata. Sottolineiamo in particolare l'intesa che Provincia e Comune hanno ormai in essere da tempo e che si estrinseca in provvedimenti fondamentali in molti campi per la comunità”.

Devi effettuare il login per inviare commenti

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto