A TempoRadio con la rubrica ‘Tocca a noi’

Con Paolo Bellini, sulle frequenze di TempoRadio è andata in onda la rubrica ‘Tocca a noi’. Subito l’attualità. “Sono buoni i dati del comparto turismo e di tutto l’indotto – ha detto Bellini -. Bene per l’occupazione e la ricchezza, sappiamo dove investire in Italia! Il più grosso problema rimane l’imposizione fiscale, superiore al 60% per le imprese, mentre sul lavoro dipendente è del 10% sopra la media europea. Ora c’è una ripresa, è vero. È adesso che il Governo e il Parlamento devono intervenire per costruire un percorso perché la ripresa sia più solida e più forte.

MAIL AZIENDALE

E chi l’ha detto che il datore di lavoro non può guardare le email personali di un dipendente sul computer aziendale? La Grande camera della Corte Europea dei diritti dell’uomo ha stabilito che i suddetti controlli possono essere effettuati… tuttavia previo avvertimento. Il fatto deriva dall’impugnazione del licenziamento intimato dal datore di lavoro ad un dipendente che utilizzava la mail per scambiarsi messaggi con i propri familiari.

Sul finire dell’estate la piante in vaso riducono gradualmente i ritmi di crescita, preparandosi così ad entrare nel successivo periodo di riposo. Durante la stagione autunnale e invernale la crescita vegetativa tenderà a fermarsi del tutto. È il momento di somministrare le ultime concimazioni, a dosaggi piuttosto diluiti se si impiegano preparati liquidi da sciogliere nell’acqua delle innaffiature. Sospendete invece le concimazioni con i preparati in granuli a lento rilascio. Le innaffiature devono essere sempre frequenti, ma non abbondanti come durante l’estate, per il ridotto fabbisogno di acqua da parte delle vostre piante.

La depressione è un’esperienza affettiva caratterizzata da sentimenti di tristezza, irritabilità, angoscia e senso vuoto, che colora a tinte scure non solo la sfera dei sentimenti, ma anche quella dei pensieri, che diventano negativi e ricorrenti, e quella dei comportamenti, provocando un progressivo disinvestimento nelle attività quotidiane e nelle relazioni. Quando parliamo di “depressione” non intendiamo semplicemente uno stato d’animo di tristezza e dispiacere, ma ci riferiamo ad una sofferenza più ingombrante che condiziona la nostra vita.

Mio padre intende donarmi un'azienda agricola (trattasi di ditta individuale con annessi fabbricati strumentali); vorrei sapere se questo atto di donazione è esente dall'imposta di donazione e dalle imposte ipotecarie e catastali, poiché io intendo aderire alla volontà di mio padre e quindi continuare da parte mia l'esercizio dell'attività agricola per un periodo non inferiore a cinque anni.
Lettera firmata.

Il solo cognome materno viene dato quando in una coppia di fatto il padre non vuole riconoscere il bambino o nel caso delle ragazze madri. Il doppio cognome (paterno e materno) riguarda le ipotesi in cui, fuori dal matrimonio, uno dei due genitori riconosce il figlio in un momento successivo oppure riguarda casi particolari in cui il doppio cognome va autorizzato dal Prefetto. La regola base in tema di cognome, però, è che i figli portano il cognome del padre. Tale regola è da più parti vista come retaggio di una concezione patriarcale della famiglia da ritenersi superata e che pertanto, si dice, andrebbe rimossa.

Pagina 1 di 97

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto