ATTENTI ALL’ORCO!

QUESTA SETTIMANA PARLIAMO DI… A CURA DI SERGIO DESIDERATI

Sono sempre stato convinto, e lo sono tutt’ora, dell’importanza di divulgare notizie positive pur sapendo che ‘fa più rumore un albero che cade che non mille che crescono’. E positive ve ne sono. Come ad esempio le novità che sembrano affacciarsi all’orizzonte della medicina nel campo dei tumori. A Chicago oltre 30.ooo specialisti riuniti al congresso americano di oncologia hanno presentato gli esiti dei primi test in ordine a nuove strategie di guerra alla malattia. In pratica un’… attacco alle cellule cancerose portato con mix di virus potenziati con geni immunitari terzi e le molecole che risvegliano le difese del sistema immunitario 'addormentate' dall'attacco della malattia’.

No limits! - A cura di Stefano Finadri

Miei cari sfortunati quattro lettori, pazienti oltre ogni limite, che per anni avete sopportato le mie esternazioni trovandone non so bene per quale motivo una certa soddisfazione. Oggi vi voglio condurre in un ragionamento che da qualche giorno mi passa per la testa. Vedete forse per deformazione professionale (Woody Allen in un suo film fece la famosa battuta: “questo è peggio che passare una serata col proprio assicuratore”) ecco, dicevo, a me piace contestualizzare le cose che avvengono perché non si vive di sogni ma ahimé di pura e semplice realtà. Se si potesse vivere di sogni sarebbe molto meglio. Ma chi vive sperando muore cantando.

ARREDARE OGGI - A cura di Michele Volonghi

Infatti, quando si parla di armadio in stile classico, si intende in legno massello ma il legno ha diverse tonalità: ciliegio, noce, faggio. Invece se lo stile che preferite è moderno, potete sbizzarrirvi nei colori. Qui urge un'altro consiglio: attenti a non creare uno stile arlecchino con degli accostamenti improbabili di colori. Facciamo un esempio: adesso si usano tanto i letti imbottiti con il rivestimento in pelle bianca ai quali si può abbinare un armadio anch'esso bianco oppure color wengé per creare un contrasto bianco/nero.

Il diritto in famiglia… e dintorni - A cura dell’Avvocato Giulia Fontanesi

L'abitudine di prestare l'auto (spesso causa di difficoltà nel risalire al vero responsabile di un sinistro) non è più priva di formalità. Da alcuni mesi – ma ancora molti lo ignorano - è operativo l'obbligo di comunicare alla Motorizzazione il nominativo di chi utilizza per oltre 30 giorni consecutivi veicoli di cui non è proprietario. Pena la multa a partire da 705 euro!
L'obbligo non riguarda il caso in cui l'auto viene data ad un familiare convivente: quindi la moglie può tranquillamente continuare ad utilizzare l'auto del marito senza limiti di tempo.

TERRITORIO SOAVE

Messaggi in bottiglia - A cura di Davide Bonassi

La recente manifestazione Soave Preview, svoltasi nell’omonimo comune e dedicata alla presentazione dell’ultima annata di questo vino mi stimola qualche ulteriore riflessione sul concetto, essenzialmente francese ma anche per noi italiani significativo in ambito vitivinicolo, di terroir già più volte trattato in questa rubrica. Nella degustazione di apertura della rassegna l’importanza del genius loci è stata messa alla prova attraverso il vaglio del tempo, degustando una dozzina di vini che hanno riportato l’orologio indietro fino al 1999.

È ANCORA SPORT?

QUESTA SETTIMANA PARLIAMO DI… A CURA DI SERGIO DESIDERATI

A scanso di possibili equivoci intendo subito precisare di essere un amante dello sport e di quasi tutte le discipline. Mi appassiona dal vivo come mettermi davanti alla tv o accanto alla radio per vedere o ascoltare le cronache di belle imprese sportive. Le arrampicate in bicicletta sulle strade di Giro o Tour, le maratone o i 100 metri, il salto con l’asta o il tennis, l’automobilismo o il motociclismo, per non parlare del calcio e di una squadra in particolare come della Nazionale come anche di tutte le formazioni che giocano bene. Nonostante tutto questo forti perplessità e scoraggiamento mi prendono ormai sempre più. Vogliamo parlare del doping?

Pagina 88 di 95

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Feed RSS

Ultimi Podcast

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto