Parlane con Elisabetta - A CURA DELLA DOTTORESSA ELISABETTA BARCHI

E’ facile innamorarsi di un narcisista. Gli uomini che appartengono a questa categoria psicologia sono spesso brillanti, simpatici, di compagnia. E poi, come se non bastasse, sono maestri nell’arte del corteggiamento e sanno  far sentire una donna unica e speciale. Gli inizi della storia sono quasi sempre romantici e passionali: i narcisi sono pieni di sorprese, iniziative e attenzioni. Ma non appena il rapporto si consolida, e vi state convincendo di aver trovato l’uomo perfetto, all’ improvviso lui si raffredda. Ma chi è l’uomo narcisista? In genere è colui che si ritiene speciale, importante, superiore agli altri. Nutre fantasie di successo, potere, fascino e si aspetta di essere ammirato da tutti.

 

PRIMA INFORMATI DAL NOTAIO - A CURA DEL NOTAIO LUIGI MAMBELLI

Sono proprietario della metà di un immobile; l'altra metà è di proprietà di mia nonna. La mia quota di metà è gravata dal diritto di abitazione a favore della nonna; poiché la nonna è ricoverata da poco in una casa di riposo per anziani, mi trovo nella necessità di dover affittare per intero l'immobile per far fronte alle spese di ricovero della nonna.
Posso affittare l'immobile anche gravato dal diritto di abitazione? A chi dovrà essere intestato il contratto?
Lettera firmata.

L’ANGOLO DELLA CONSULENZA A cura di Michele Vitello - Avvocato e Ragioniere Commercialista

Capita spesso che, nell’ambito delle operazioni di compravendita di immobili, la parte promissaria acquirente, al fine di garantire il proprio impegno, versa alla parte promissaria venditrice una somma di denaro. Questa somma può avere una duplice valenza: infatti può essere versata in “acconto” del prezzo di vendita, ovvero quale “caparra” e cioè quale risarcimento del danno in caso di mancato adempimento dell’accordo. L’una o l’altra circostanza assumono due differenti valutazioni ai fini dell’IVA. Infatti, la caparra, trattandosi di una somma avente natura risarcitoria, non è da assoggettarsi ad Iva al momento della corresponsione, perché non è ancora realizzato il requisito oggettivo dell’operazione.

Messaggi in bottiglia - A cura di Davide Bonassi

Siamo abituati a pensare all’uva in modo binario, come frutto che stagionalmente fa capolino sulle nostre tavole, e in quella occasione non a caso la definiamo uva da tavola, oppure come materia prima che fermentata ci permette di produrre vino. Tertium non datur, direbbero i latini. In realtà dal frutto della vite si ottengono molte altre bevande. Il nostro interesse va ovviamente a quelle cosiddette spiritose, così definite ai sensi del Regolamente CE 110/2008. Per la norma in questione sono bevande spiritose le bevande alcoliche destinate al consumo umano.

No limits! - A cura di Stefano Finadri

Miei cari quattro lettori, vi avverto: l’articolo di oggi sarà particolarmente noioso e quindi se avete qualcosa di meglio da fare non perdete tempo a leggerlo. Mi spingerò infatti oltre, probabilmente, le mie modeste capacità ma lo voglio scrivere ugualmente non fosse altro per un dovere di testimonianza anche se l’esiguo spazio di questa rubrica non mi consentirà, forse, di poter chiarire fino in fondo nei particolari quanto vi voglio dire. Se invece siete dei masochisti … vabbè , buona lettura. Veniamo al punto. Ho già scritto che “riformare” non è sinonimo di “migliorare”.

Il diritto in famiglia… e dintorni - A cura dell’Avvocato Giulia Fontanesi

Quando due coniugi si separano, il genitore non affidatario o non convivente coi figli è tenuto a versare all’altro coniuge, a titolo di contributo per il mantenimento della prole, una somma periodica in misura proporzionale al reddito: si tratta del cosiddetto “assegno di mantenimento”, che è un esborso dovuto per il semplice fatto di essere genitore. Diverso dall'assegno di mantenimento è “l'assegno familiare” per i figli a carico, che è una somma erogata dall'Inps al lavoratore subordinato il cui nucleo familiare non raggiunge una determinata soglia di reddito (restano pertanto esclusi coloro che non sono dipendenti pubblici o privati).

Pagina 88 di 89

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto