La finestra del verde - A cura del Geom. Andrea Maimeri - Cooperativa Sole Sereno

Iniziando verso la fine del mese di gennaio e per tutto febbraio è possibile effettuare le potature delle specie ornamentali a foglia caduca, intervenendo quando la temperatura è tale da non rendere il legno gelato. Occorre distinguere soltanto i cespugli con fioritura estiva, in quanto solo su quelli è possibile intervenire ora. Con questa potatura è possibile ringiovanire gli arbusti con l’eliminazione dei rami vecchi, danneggiati o inutili e a liberare la parte centrale del cespuglio per permettere una migliore insolazione ed evitare seccumi e marciumi.

"S" COME SOLITUDINE

Parlane con Elisabetta - A CURA DELLA DOTTORESSA ELISABETTA BARCHI

..." mi sono trasferita per lavoro in un'altra città, sono single e vivo da sola.
Spesso sto a casa perché non trovo nessuno con cui uscire, se non qualche collega. Ho difficoltà a fare nuove amicizie e, soprattutto, ad aggregarmi ad un gruppo, perché temo che nessuno mi consideri, di sentirmi a disagio, giudicata, non accettata.
Vorrei conoscere persone nuove, ma ho paura di rimanere delusa, così come già mi é successo. Insomma, mi aiuti perché mi sento paralizzata. Grazie"
A.

SPAGHETTI CON LE COZZE


Il Mare con Gusto! A cura di Angelo Iannone con ricette tratte dal suo libro “LE RICETTE DEL MARE...SCIALLO”

Ingredienti per 4 persone:
 Spaghetti gr. 350, cozze fresche 1 kg, una scatola di pomodorini gr. 400, olio extravergine, 1 spicchio d'aglio, prezzemolo, peperoncino,una tazzina di vino bianco secco.

QUESTA SETTIMANA PARLIAMO DI… A CURA DI SERGIO DESIDERATI

Tre giorni e sarà ancora Natale. E’ ovvio allora che arrivi la domanda: ‘Ma cos’è il Natale?’ Credenti e non credenti in questo giorno si fermano; si lasciano prendere dal clima di festa, dalle luci, quelle belle che adornano i nostri centri; dai regali, soprattutto ai bambini che li stanno attendendo ormai da giorni. Facciamo un balzo all’indietro; circa duemila anni. Ci è stato narrato come in una umile dimora di Palestina venne alla luce uno dei tanti bambini nati in quella come in molte altre terre.

No limits! - A cura di Stefano Finadri

Quando abbiamo deciso con il Direttore di lanciare questa rubrica, avevamo scelto insieme di darle un taglio particolarmente aggressivo, vorrei dire quasi “estremista”. Di “buonismo”, di ipocrisia, ce n’è già abbastanza in giro tale per cui non era assolutamente utile riproporre quanto già da altre parti si può leggere. Questo però espone il povero articolista qui presente a diversi rischi perché deve affrontare temi a volte scottanti cercando di analizzarli anche e soprattutto al di fuori del contesto comune. E’ quindi con soddisfazione che, magari a distanza di mesi, trovo conferme nelle esternazioni che, magari rischiando, vi avevo proposto.

ACCETTAZIONE TACITA

PRIMA INFORMATI DAL NOTAIO - A CURA DEL NOTAIO LUIGI MAMBELLI

Ho ricevuto in successione da mio zio, insieme con altri eredi, un appezzamento di terreno agricolo, che ora vogliamo vendere. La dichiarazione o denuncia di successione è stata presentata regolarmente nei termini. Mi dicono che, alla firma del rogito di vendita, devo anche trascrivere l'accettazione tacita dell'eredità. Posso evitare di spendere questi soldi? Se, al contrario, esiste questo obbligo, devo per forza rivolgermi al notaio oppure posso fare in altro modo?
Lettera firmata

Pagina 10 di 90

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto