Questa settimana parliamo di … A cura di Sergio Desiderati
Era sabato quel 23 maggio 1992 quanto, alle 17,58 all’altezza dello svincolo per Capaci,  ci fu ‘l’attentatuni’ in cui persero la vita Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo, gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Ad azionare il telecomando che farà esplodere un quantitativo enorme  di tritolo, su una collinetta poco distante, è Giovanni Brusca. A Roma, dove Falcone sta lavorando al ministero della Giustizia, il Parlamento è convocato in seduta comune per la scelta del presidente della Repubblica che eleggerà, il 25 maggio, Oscar Luigi Scalfaro.

Moltissime persone hanno in giardino un laghetto artificiale. Con le alte temperature della stagione anche l’acqua si riscalda gradualmente e le piante acquatiche iniziano a crescere e fiorire. Se avete un laghetto è bene mantenere sempre l’acqua fresca ed ossigenata. Ci sono due modi per farlo, mediante l’uso di una pompa che generi uno zampillo proporzionato alle dimensioni del laghetto; oppure semplicemente annaffiando con una normale canna dell’acqua. Se scegliete la seconda opzione è opportuno dirigere il getto dall’alto per almeno 10 minuti due volte al giorno.

Quando una persona si trova nell'impossibilità di provvedere ai propri interessi a causa di una infermità o di una menomazione fisica o psichica, può essere assistita da un amministratore di sostegno, che curerà i suoi interessi personali e patrimoniali. Stiamo parlando di soggetti con handicap, malati psichici, etilisti, tossicodipendenti, malati terminali; l’Ads viene nominato soprattutto per anziani malati non autosufficienti, che non sono più in grado di badare a se stessi a causa delle ormai ridotte capacità psico-fisiche.

Alzi la mano chi fra voi, cari lettori, non ha mai puntato la lucina rossa del laser sul pavimento per far giocare Fido o Micio! Ebbene sì, vedere i nostri animali “cacciare” quella lucina è molto divertente e diventa un gioco simpatico anche per i nostri animali. Ma il gioco è bello quando dura poco, dice il detto, e mai parole furono più vere. Con questo specifico strumento occorre molta cautela, soprattutto per i nostri cani.  Alcuni esperti, infatti, sostengono che i puntatori potrebbero rappresentare un rischio per la loro salute. Certi cani capiscono che sarà impossibile raggiungere la lucina e, alla fine, rinunciano alla “preda”; altri, invece, cercheranno di raggiungerla ininterrottamente, stressandosi a dismisura.

Questa settimana parliamo di … A cura di Sergio Desiderati
E improvvisamente ci siamo scoperti fragili. Non è che ci fosse poi tanto bisogno di un violento attacco hacker per capire di quanto sia fragile il nostro tempo (del resto come ogni tempo) e la nostra umanità sbattuta da un capo all’altro in una quotidianità dove a prevalere sul buon senso paiono essere le contrapposizioni. Personali, ideologiche, socio-economiche. WannaCry è il micidiale virus informatico che ha infettato duecentomila computer di aziende in 150 Nazioni, Italia compresa pur se pare in tono minore. Un attacco definito dagli esperti ‘senza precedenti’.

E' deceduto mio padre. Nell'asse ereditario è compresa una partecipazione del 50% in una snc di cui mio padre era socio unitamente ad un altro socio, titolare del residuo 50% del capitale sociale. La società è purtroppo gravata da un ingente indebitamento bancario, sorto prima dell'apertura della successione. Vorrei cortesemente sapere se l'erede che accetta l'eredità e quindi anche la quota di partecipazione nella snc, risponde in solido, anche con i propri soldi personali dei debiti nei confronti della banca, di cui la partecipazione è gravata.
Lettera firmata.

Pagina 2 di 90

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto