CONIUGI CON CONTI SEPARATI E SUCCESSIONE

K2_ITEM_AUTHOR 

Sono sposato ed ho due figli. Ho un conto cointestato con mia moglie; ognuno di noi ha anche un proprio c/c bancario ed alcuni buoni fruttiferi postali non cointestati con l'altro coniuge. Sono quindi beni di proprietà esclusiva. Con mia moglie sono in comunione dei beni. Mi pongo questo problema: nel caso in cui uno di noi due venga a mancare, chiedo se nella dichiarazione di successione i conti non cointestati sono esclusi, oppure dovranno essere dichiarati al 50%, e chiedo inoltre quali quote spetteranno ai nostri due figli nel caso di successione legittima. Lettera firmata. Per rispondere con esattezza al primo quesito bisogna verificare se il denaro contenuto nel c/c personale di uno dei coniugi, e quindi non cointestato, sia denaro personale del coniuge intestatario.

Infatti per l'art. 179 lettera b) del Codice Civile "non costituiscono oggetto della comunione e sono beni personali del coniuge tutti i beni acquistati successivamente al matrimonio per effetto di donazione o successione, quando nell'atto di donazione o nel testamento non è specificato che detti beni sono attribuiti alla comunione". Questa norma è facilmente spiegabile: in comunione cadono solo i beni alla cui acquisizione hanno contribuito entrambi i coniugi, anche eventualmente solo indirettamente; nel caso di donazione o di successione a favore di uno solo dei coniugi stessi, nessun contributo, neppure indiretto, può essere riconosciuto all'altro coniuge e quindi questi beni rimangono beni personali del coniuge beneficiario. Deve essere inoltre ricordato che la esclusiva titolarità formale di un c/c bancario non può, da sola, costituire circostanza decisiva per attribuire la proprietà e la spettanza dei relativi fondi contenuti nel c/c al coniuge intestatario; occorre valutare in concreto, caso per caso, se eventualmente sussista una disgiunzione fra intestazione nominale del conto e reale appartenenza delle somme depositate. Per es. se la moglie vende un bene ricevuto per successione dai suoi genitori e versa il prezzo, ricavato dalla vendita, nel c/c esclusivamente intestato al marito, quella somma spetta esclusivamente alla moglie in quanto denaro ricavato dalla vendita di un bene personale. Ovviamente la individuazione della personalità del denaro avviene in caso di contestazione e quindi quando l'accordo fra i coniugi è venuto meno, perché, normalmente, quando vi è accordo, nessuno si pone il problema della personalità del denaro che viene ritenuto denaro della famiglia. Alla morte di un coniuge l'eredità, in assenza di testamento, si devolverà a favore del coniuge superstite e dei due figli in parti uguali tra loro e quindi per 1/3 ciascuno. Alla morte dell'altro coniuge l'eredità, sempre in assenza di testamento, si devolverà a favore dei due figli in parti uguali fra loro e quindi per 1/2 ciascuno. Ovviamente se muore il marito non cadono in successione i conti esclusivamente intestati alla moglie e viceversa indipendentemente dall'esistenza o meno della comunione legale.

Luigi Mambelli, notaio in Castiglione delle Stiviere.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

873 K2_VIEWS
K2_TAGGED
Devi effettuare il login per inviare commenti

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome