CASTIGLIONE: SERGIO BESCHI RISPONDE A QUALCHE CRITICA

03 Luglio 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

Carissimo Direttore,
mi è obbligo anzitutto ringraziare tutti coloro che hanno sostenuto il candidato socialista Giorgio Dallamano ospitato nelle liste del PD, ed i molti che ci hanno manifestato simpatia per la coerenza dimostrata.  Faccio a Enrico Volpi nuovo Sindaco di Castiglione delle Stiviere i migliori auguri, di saper amministrare al meglio la nostra Città. Da noi avrà leale opposizione sui temi non condivisi ed eventuale appoggio su quelli condivisi, come sempre nel maggiore interesse di Castiglione.

Ora però, fuori dalla polemica della campagna elettorale, intendo rispondere ai numerosi articoli apparsi in questo periodo a firma di Aldo Morandi. La premessa d’obbligo è che Morandi può vantare di essere ancora Segretario dei Socialisti Ambientalisti Castiglionesi solo per il fatto che l’assemblea che deve giudicare le sue scelte e di conseguenza la sua posizione non è stata ancora convocata. Cosa che Morandi , in qualità di segretario, con mossa di grande livello morale si è ben guardato di fare dimostrando tutta la sua “lealtà” alle discussioni e agli orientamenti espressi dai compagni (ma lui “compagno” lo è mai stato?) che lo hanno accolto e sostenuto in questi anni, e che per dieci anni hanno contrastato la visione di politica chiusa al progresso e fatta di interessi non solo immobiliari che ha contraddistinto in massima parte il governo di centrodestra di  Castiglione delle Stiviere. Altri episodi minori potrebbero completare e far comprendere il comportamento del segretario, portavoce autorefenziato,  ma trattandosi di episodi di miseria morale preferisco ometterli. Un'ultima nota la riserbo all’Ing. Sigurtà da noi sostenuto con lealtà e competenza negli anni da Sindaco a cui anzi avevamo chiesto di tentare un secondo mandato. Ci taccia di essere Socialisti ortodossi e gliene siamo grati. Socialisti sono coloro che combattono per idee e valori socialisti che hanno come riferimento il pensiero di Turati, Nenni, Pertini e Craxi e i valori di pari opportunità, umanesimo, giustizia sociale e legalità, e che si riconoscono, tesserati o meno, nella forza nazionale che a quei valori si ispira. Non certo coloro che si titolano come tali appoggiando politiche xenofobe, antieuropeiste, neo-nazionaliste, pseudo autarchiche. E non ci si nasconda dietro il paravento del livello locale, chi promuove tali politiche lo fa ad ogni livello. Non ammetto però che l’Ingegnere alluda a promesse, di non si sa quale natura, che sarebbero state fatte per la nostra scelta di appoggiare Novellini, perché riteniamo di aver dimostrato, proprio a Sigurtà, il nostro amore disinteressato per Castiglione durante il suo mandato.
Sergio Beschi

Lascia il tuo commento


logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto