Il sindaco di Castel Goffredo negli studi di TempoRadio

''Se non cambierà seriamente qualcosa, molto presto, se non saranno ridistribuite davvero, risorse e ricchezze, il futuro dell'Italia è quello di diventare un Paese di macerie. Province e Comuni non sono in grado di svolgere i compiti che sono loro affidati''. Sono molto dure le parole pronunciate da Alfredo Posenato, sindaco di astel Goffredo, quando racconta di un incontro che si è appena tenuto a Guidizzolo, tra sindaci e rappresentanti degli enti locali.

Il sindaco e l'assessore Nicoletta Maestri del Comune di Calcinato ospiti a TempoRadio

''Vorrei che si creasse un vero e proprio movimento di pensiero per ottenere una vera parità, che tenesse conto della natura di noi donne e delle nostre fragilità''. La prima cittadina di Calcinato, Marika Legati pronuncia queste parole, esprimendo il desiderio che un giorno possa esistere un mondo nel quale il reciproco rispetto sia una cosa normale. Nel frattempo, occorre che donne e uomini lavorino per abbattere quella che è una mentalità legata alla sopraffazione, alla negazione della dignità, dei diritti fondamentali dell'essere umano, dice ancora Marika Legati, accennando alle tante violenze domestiche che ancora oggi sono commesse, alla negazione del diritto di essere madre, con le cosiddette ''lettere in bianco'' che molte donne, se vogliono lavorare, sono costrette a firmare. Per questo a Calcinato è stato compilato un lungo calendario di eventi, legati alla Festa della Donna, per ricordare, celebrare, spronare ad operare per una crescita di civiltà.

I due esponenti della compagnia teatrale dialettale ai microfoni di TempoRadio

''Fu un nostro concittadino che decise che sarebbe stato bello, permettere alla popolazione di passare qualche momento di svago, ascoltando la nostra lingua. Noi, ne abbiamo raccolto l'eredità artistica''. Pierfrancesco Mondina e Fabio Chiarini, membri della compagnia dialettale, teatrale, che prende i nome de ''I Castiunes'' raccontano la storia del gruppo, soffermandosi su quella che è la vera e propria filosofia che anima i componenti.

Il sindaco di Guidizzolo ospite a TempoRadio

''Credo che i cittadini possano già apprezzare il fatto che il paese sia più pulito'' dice il sindaco di Guidizzolo, Stefano Meneghelli, raccontando come funzioni la gestione autonoma, del servizio di raccolta rifiuti. ''Abbiamo approvato il piano finanziario del ciclo della spazzatura, che resterà invariato, pur raddoppiando la frequenza'' aggiunge il primo cittadino.

Il direttore esecutivo di Garda Uno ai microfoni di TempoRadio

Come gestire la raccolta rifiuti, quanto importante la partecipazione delle scuole, sia per educare i giovani, sia per coinvolgerli in progetti che abbiano come fine la salvaguardia del territorio, saranno solo alcuni dei temi attorno ai quali, si articolerà l'appuntamento del 24 e 25 febbraio, a Palazzo Todeschini, a Desenzano del Garda, che prende il nome di Garda Green Festival.

Il presidente ed il direttore tecnico del settore giovani Tamburello Cavriana ospiti a TempoRadio

''Siamo davvero soddisfatti nel constatare che tanti giovani siano entrati a far parte del direttivo del Tamburello Cavriana. Idee nuove e voglia di fare, sono le loro caratteristiche'' dice Oscar Tondini, appena rieletto presidente della società, sottolineando come l'ingresso di persone di età ancora ''verde'', permetta di garantire il proseguo di quello che non è solamente uno sport ma anche cultura e tradizione.

Pagina 10 di 153

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto