Video: Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''Da quattro anni, un Parlamento, ormai non più legittimo, nega agli Italiani la possibilità, sancita dalla Costituzione, di essere sovrani. Basti pensare al fatto che circa la metà degli onorevoli, ha cambiato casacca, senza contare i tanti indagati''. Paolo Bellini, rispondendo ad un ascoltatore, attacca a testa bassa, l'attuale maggioranza di governo, accusandola di non rispettare i diritti costituzionali del popolo.

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

 

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''Dovremmo essere noi stessi ad andare a prendere chi merita di essere accolto, chi fugge da guerre e violenze. Questo però non deve essere confuso con lo sfruttamento del fenomeno migratorio. Esprimo la mia massima stima e solidarietà nei confronti del Pm catanese Carmelo Zuccaro, che ha parlato del business che si nasconde dietro il traffico di stranieri.

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

 

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''Su circa mille, tra parlamentari e senatori, sono almeno quattrocentocinquanta, quelli che hanno cambiato partito. In base a questo dato, chiedo se qualcuno abbia ancora il coraggio di affermare che questo governo sia legittimo. Noi italiani vogliamo esercitare i nostri diritti, visto che la Costituzione recita che il popolo è sovrano. I politici nazionali si lamentano della mancanza di fiducia nei loro confronti? Forse sarebbe bene capissero che ne hanno raccontate troppe!''.

Video: Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''Caro presidente dell'EuroGruppo, tale signor Dijsselbloem, non posso altro che commentare le tue affermazioni, riguardo noi Italiani ed i Paesi del sud Europa, facendo notare che il pulpito dal quale proviene la predica, non è certo esempio di rettitudine''. Paolo Bellini reagisce con forza ad alcune affermazioni a dir poco offensive nei confronti del nostro popolo, arrivate da un importante esponente olandese, della politica del continentale. Legge alcuni dati ufficiali che dimostrano come in Olanda si consumi molto più alcol e droga che da noi e ricorda che l'esposizione in vetrina di corpi femminili da affittare, lo sfruttamento ostentato della prostituzione, non è certo nostro costume.

Video: Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''Non possiamo paragonare Stati Uniti ed Europa ma dobbiamo riconoscere che i primi, pur nella loro natura eterogenea, sanno muoversi assieme, seguire la stessa traccia, in base ad una strategia comune. Noi, l'Europa, cosa siamo? Esiste un'identità? Direi proprio che questa realtà che è oggi, non vada bene. Dobbiamo cambiare, creare senso di appartenenza, unità sociale, economica, altrimenti meglio lasciar perdere''.

Video: Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''Cosa penso del referendum per rendere Lombardia e Veneto indipendenti? Per quanto mi riguarda esiste solo l'Italia unita, unica, indipendente ed indivisibile''. Liquida con poche parole, la questione che riguarda la possibile separazione delle due Regioni dal resto dello Stato, Paolo Bellini, all'interno della rubrica Tocca a Noi.

Video: Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenza di TempoRadio

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenza di TempoRadio

''Se due cittadini qualunque riescono a violare la sicurezza e la segretezza di mail private di alte cariche dello Stato, con tanta facilità, mi chiedo cosa possano fare eventuali terroristi'' Non nasconde la propria preoccupazione, Paolo Bellini, nel corso della nuova puntata della rubrica Tocca a Noi, parlando degli atti o presunti tali, di spionaggio, scoperti in Italia.

Video: Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''In Italia abbiamo altri problemi molto più urgenti, di quanto non rappresenti quello della giunta romana'' dice Paolo Bellini, rispondendo ad un ascoltatore, intervenuto durante la trasmissione. ''Non ultimo di questi problemi, il terrorismo. Sarebbe ora, a tale riguardo, che si agisse uniti. Nato, Onu, Stati Uniti, Europa, dovrebbero creare strutture d'accoglienza nei territori degli stessi profughi e permettere di venire, solamente chi ne ha effettivo diritto'' dice Paolo Bellini.

Video: Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''Il presidente Mattarella in questo momento ricopre un ruolo estremamente importante e mi trova pienamente d'accordo. Troppo facile per Renzi, avendo perso le elezioni, andarsene via. Il suo discorso, non era quello di una persona commossa ma piena di rabbia. E' stato lui a personalizzare la consultazione, a spaccare in due il Paese. Ora ne prenda atto e risolva i problemi che ha creato, quando c'erano altre emergenze, molto più importanti''. E' decisamente severo il giudizio che Paolo Bellini esprime nei confronti del presidente del consiglio, il dimissionario Matteo Renzi, dopo la sconfitta subita nella consultazione referendaria sulla riforma costituzionale.

Video: Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

Video: Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di Temporadio

Pagina 1 di 12

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto