Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''Mi chiedo perchè Renzi, quando dice di voler abbassare il canone Rai a cento euro, inserendo il pagamento nella bolletta dell'elettricità, dimentichi che in questo modo il cittadino dovrà pagare l'Iva, vedendo di fatto aumentare il costo annuale. Mi domando inoltre perchè le aziende, i cui consumi elettrici sono ovviamente elevati, non siano esentate dall'imposta''. Non usa mezzi termini Paolo Bellini, quando commenta l'iniziativa del governo, che intende spostare il pagamento di quella che è una delle tasse meno amate dagli Italiani, dal sistema tradizionale, addebitandolo sulla bolletta energetica.

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''Mi fa paura un Paese dove non si rispetta il pensiero degli altri''. Paolo Bellini usa queste parole, per commentare una lettera giunta in redazione, nella quale si muovono alcune osservazioni nei confronti di quanto affermato in precedenti puntate. Dice di essere sempre pronto al confronto ed invita chi non fosse d'accordo con le sue idee, ad un pacifico dialogo. Rispondendo agli ascoltatori riferisce quanto sa a proposito dei lavori e dei relativi finanziamenti per la tratta Brescia Verona della linea Tav. Si dice d'accordo con Renzi, che ha deciso di alzare a tremila euro, la somma di denaro contante utilizzabile, affermando di non comprendere piuttosto le limitazioni della libertà.

Video: Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

Video: Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio



Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

Mentre i cittadini si trovano a doversi confrontare sempre più spesso con episodi di microcriminalità, mentre i Comuni hanno sempre meno risorse, come pure le forze dell'ordine, che da tempo lamentano il fatto di avere i mezzi rotti, in attesa che siano riparati oppure di non ricevere il denaro per poter fare rifornimento, la maggioranza di governo discute sulla riforma costituzionale che vuole cambiare il Senato Italiano.

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''Quello che serve in Italia, non è evocare l'intervento delle ruspe quanto, caso mai, il ripristino della legalità. Là dove la legge è inadeguata, deve essere abrogata e sostituita con una nuova''. Paolo Bellini risponde con queste parole a chi gli chiede cosa pensi del problema della gestione dei nomadi sul suolo nazionale. La norma attualmente in vigore è un regio decreto, voluto dalla regina che, ricorda Bellini, era montenegrina. Sarebbe pertanto ora di rivedere una legge che tutela le popolazioni nomadi e dare nuove regole.

Pagina 9 di 11

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto