Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''Forse Renzi lancerà un sondaggio anche per scegliere quale cravatta mettere'', commenta Paolo Bellini quando nello spazio ''per chi suona la campana'', lancia una dura critica al presidente del consiglio, responsabile di avere quadruplicato le spese destinate alle ricerche statistiche. Mentre l'Europa discute della crisi della Grecia e tenta di introdurre nuove tasse, sfruttando anche la consulenza di Mario Monti, alcuni Paesi che rappresentano immense potenze economiche, come la Russia ed il Brasile, hanno creato una nuova banca mondiale, che forse stamperà una nuova valuta.

Video: Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''Perchè la Germania ha deciso di tagliare il debito all'Austria e non alla Grecia? Le cifre sono simili, eppure ancora una volta, assistiamo a un'Europa che agisce adottando pesi e misure diverse''. Paolo Bellini esordisce affrontando la questione di cui tanto si parla, vale a dire la crisi greca, poche ore dopo l'approvazione da parte del governo ellenico delle misure imposte dall'Unione. In realtà subiamo l'arroganza di ''un colosso dai piedi d'argilla'', dice Bellini, spiegando come la banca tedesca, sia esposta ai derivati per un valore di circa venti volte il Pil nazionale.

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''Una pattuglia della Polizia Locale, sorprende alcune nomadi aggirarsi in modo sospetto tra le case, suonando il campanello e importunando i residenti. Forse un modo per controllare quali abitazioni siano temporaneamente vuote, forse solo accattonaggio. Gli agenti chiamano i Carabinieri, che al momento non hanno auto a disposizione. Contattano la Polizia. Si scopre che una delle persone fermate è stata espulsa dal territorio italiano, ma un funzionario spiega che, avendo recentemente avuto un bambino, la burocrazia non permette di fare nulla. La nomade resterà in Italia, dove preferisce''. Paolo Bellini esordisce raccontando questo fatto, appena accaduto a Pozzolengo, Comune dove ricopre la carica di sindaco, per spiegare tramite un esempio, come la nostra nazione sia ingessata all'interno di leggi e norme che tendono a tutelare gli stranieri, a scapito degli Italiani.

Nuova puntata della rubrica Tocca a Noi sulle frequenze di TempoRadio

''E' troppo presto per dire che la politica per il lavoro, adottata dall'attuale governo, stia dando i frutti sperati. Sono ancora troppi i cittadini disoccupati. I posti di lavoro di cui si parla, sono in realtà contratti precari trasformati. Bene che questo avvenga, ma tenendo conto della strategia monetaria adottata dalla Bce, è troppo poco. Il governo italiano, anzichè pensare al divorzio rapido o all'italicum, dovrebbe dare risposte concrete alle esigenze di una parte troppo grande della popolazione, che è ormai disperata''.

Pagina 10 di 11

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto