Il dirigente di competenza, della Provincia di Mantova, per permettere i lavori di rifacmento di un sottopasso, in territorio di Ceresara, ha disposto la temporanea chiusura della Strada Provinciale numero 6, in corrispondenza della progressiva chilometrica 9+35.

Sala civica stracolma per il secondo appuntamento “Per non dimenticare” organizzato dalla Biblioteca civica, gruppo Alpini e Comune di Acquafredda, con la collaborazione dell’Istituto comprensivo di Remedello al fine di replicare lo spettacolo già proposto in ambito scolastico. Si tratta della riproposizione dell’intervista effettuata diversi anni fa dalla m^ Rita Zaina Piva al concittadino Dicerio Emilio Baroni (ora deceduto), catturato dai tedeschi nel 1943 e portato nel campo di concentramento di Amburgo; una prigionia dura e spietata che Emilio era riuscito parzialmente ad attutire suonando il violino per il comandante del campo. Grande commozione durante le letture degli studenti, accompagnate in sottofondo dai prof. acquafreddesi Giuseppe Leali (chitarra) e Luciano Visani (tastiere).

“Narrare la giustizia”, iniziativa sostenuta nell’ambito del Sistema bibliotecario BresciaEst, è approdata ad Acquafredda nella Sala civica Marta Rodella. La Biblioteca civica e il Sistema bibliotecario Bs Est hanno proposto un laboratorio di idee centrato su “L’equità: ovvero l’equa distribuzione delle risorse” avendo come ospite-facilitatore Alberto Latorre. Quali sono i presupposti sui quali si fonda la possibilità di un’equa distribuzione delle risorse? Quali le condizioni affinché vi sia equità? Essere equi significa necessariamente anche essere giusti? Legalità e giustizia sono concetti sovrapponibili? Se garantire a tutti le stesse possibilità significa essere equi, con quale criterio ridistribuire poi i meriti e i risultati?

E’ arrivata la primavera e i dirigenti del Motoclub del Chiese hanno preparato gli appuntamenti per la 15^ stagione sociale. Domenica 2 aprile accensione ufficiale dei motori e presentazione delle due ruote ben spolverate e luccicanti dopo l’inverno. Alle 10 è previsto il ritrovo delle moto nel cortile del Centro parrocchiale, alle 11 la Messa e la benedizione dei mezzi e dei motociclisti a cura del parroco don Adolfo. Alle 12.30 il pranzo sociale dello chef Flavio, sempre al Centro parrocchiale; prenotazione con caparra 10 euro.

E’ arrivata la primavera e i dirigenti del Motoclub del Chiese hanno preparato gli appuntamenti per la 15^ stagione sociale. Domenica 2 aprile accensione ufficiale dei motori e presentazione delle due ruote ben spolverate e luccicanti dopo l’inverno. Alle 10 è previsto il ritrovo delle moto nel cortile del Centro parrocchiale, alle 11 la Messa e la benedizione dei mezzi e dei motociclisti a cura del parroco don Adolfo. Alle 12.30 il pranzo sociale dello chef Flavio, sempre al Centro parrocchiale; prenotazione con caparra 10 euro.

Domenica grande partecipazione di atleti e di pubblico nella palestra di via Partesane per l’appuntamento col karate di Aks Karate Shotokan che tiene corsi negli impianti di Carpenedolo-Acquafredda-Castiglione d/Stiviere. Un successo davvero meritato per il direttivo presieduto da Paolo Masina e per gli istruttori Bass, Cristian, Giorgio, Guido, Luca e Paolo con i nuovi Salvatore Ferreri e Ivan Padovano del gruppo “difesa personale” neo costituito. Si sono esibiti ben 58 karateki sul totale di 70 tra maestri e allievi di tutti i gradi di cintura: non pochi in un periodo battuto dall’influenza e impegni vari.

Pagina 3 di 12

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto