L’Unione dei tre Comuni stipulata nei giorni scorsi

Isorella, Acquafredda e Visano hanno recentemente stipulato una convenzione per l’unione dei tre Comuni sotto forma di “Terra del Chiese e del Naviglio”.  L’Unione è costituita allo scopo di esercitare in maniera congiunta una pluralità di funzioni e servizi di competenza dei Comuni aderenti nonché funzioni conferite dalla Provincia, dalla Regione e da altri enti pubblici. Rimarrà in vigore per i prossimi dieci anni e la sede legale e amministrativa sarà presso il municipio di Isorella.  “L’Unione – recita lo statuto - rappresenta coloro che risiedono sul suo territorio e promuove lo sviluppo dei tre paesi con l’integrazione dell’azione amministrativa da realizzarsi mediante il trasferimento di funzioni e servizi comunali.”

Domenica 1° novembre nella sala del centro diurno Penna Rodella è stato presentato il libro sul casato dei Paioli. Moderatore d’eccezione il Vice Sindaco Roberto Ghisini il quale ha aperto l’incontro rivolgendo il saluto agli intervenuti all’iniziativa, ha voluto ringraziare il Direttivo del Centro diurno per aver inserito la presentazione della ricerca sul casato Paioli tra le iniziative per ricordare il decimo anniversario di nascita del Centro Penna Rodella. Un particolare ringraziamento è stato rivolto a tutti gli sponsor che hanno permesso la pubblicazione dell’opera.

Anche quest’anno “Un albero per ogni nato”, evento dedicato ai 15 nati nel 2014 che si è svolta in via Partesane nel verde del nuovo edificio scolastico. Si tratta di alberi autoctoni di diverse qualità forniti dal Comune e da poco piantumati da un bel gruppo di volontari. Cerimonieri il sindaco Alessio Guerreschi e il consigliere delegato Maurizio Donini, che hanno coinvolto genitori, nonni e i presenti sul significato dell’iniziativa.

Moreno Bettinazzi, originario di Acquafredda e Solferinese d’adozione ha partecipato alla maratona “Cagliari-Poetto” di 7,5 Km di nuoto che si è svolta nelle splendide acque della Sardegna. L’atleta Bettinazzi tesserato FIN per l’Acquatic Center di Montichiari ha concluso la gara in 1 h e 39 conquistando con grande soddisfazione il primo posto della categoria Master 30 e piazzandosi alla tredicesima posizione assoluta su 120 partecipanti alle spalle di forti atleti nazionali di fondo.

Gli sportivi del piccolo paese possono gioire per l’esordio di due nuove formazioni agonistiche nate sotto l’egida del Csi (Centro sportivo italiano) sezione di Brescia. Se la squadra del “calcio a 7” può apparire un po’ scontata in quanto il calcio è lo sport più reclamizzato e promosso dall’ Us Acquafredda, rappresenta una vera novità l’approdo di una società vollistica nella nuova palestra comunale. Quest’ultima realtà nella serata di mercoledì 7 ottobre ha disputato la prima partita ufficiale del campionato “misto open” Csi: Intermedia volley Acquafredda - CorteFranca vittoria 3-2.

Importante opportunità quella che si realizza giovedì 22 all’Expo di Milano, presso lo stand della Copagri, da parte delle Pro Loco ed Associazioni aderenti a “Sapori e Saperi della Bassa Bresciana, che rappresentano quattordici paesi che aderisco all’omonimo progetto. Insieme dal gennaio scorso intendono condividere e sviluppare un percorso di conoscenza e promozione delle tradizioni e dei valori delle rispettive Comunità di appartenenza, riguardanti  il territorio della bassa bresciana.

Pagina 10 di 12

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto