Il Comune del Chiese ha avviato la raccolta delle candidature per il censimento della “Banca della Terra” per poter coltivare i terreni incolti o abbandonati. La Regione, infatti, ha istituito la “Banca della Terra Lombarda” che consiste in un inventario pubblico dei terreni abbandonati o incolti, pubblici e privati, al fine del loro recupero ad uso produttivo agricolo. Tale inventario, gestito ed aggiornato costantemente online, consente a chiunque di monitorare la disponibilità e l’offerta di terreni incolti di proprietà pubblica e privata che possono essere messi a disposizione di terzi tramite operazioni di affitto o di concessione.

Prendono alcuni capi d'abbigliamento dagli scaffali di un negozio di Asola e li nascondono dentro uno zainetto, dopo aver tolto le placche antitaccheggio. Fingendo di non avere preso nulla, tentano di uscire ma il sistema d'allarme entra in funzione ugualmente.

In municipio la raccolta firme

La Giunta del Comune di Castel Goffredo ha deciso di aderire al Comitato per lo sviluppo delle attività dell'Ospedale di Asola, costituitosi lo scorso 12 gennaio presso il Municipio di Asola: Comitato composto da liberi cittadini e rappresentanti del Comune di Asola, con il sindaco Raffaele Favalli, e dalle Associazioni Abeo Mantova e Amici dell’Ospedale. Il Comitato ha lo scopo di porsi quale interlocutore delle istituzioni pubbliche di riferimento (in particolare Comuni, Regione e Aziende Sanitarie), al fine di sviluppare un progetto concreto e realizzabile per il mantenimento della funzionalità del Presidio Ospedaliero di Asola.

Gemellaggio tra Asola e Coppito

Raccolti in un giorno 134 quintali di prodotti per animali destinati agli allevatori delle zone terremotate del centro Italia, ora già consegnati alla Pro Loco di Coppito. La protezione civile di Asola con l'amministrazione Favalli chiedevano la collaborazione ai tutti i cittadini, e la voce si divulgava anche nei paesi limitrofi, per raccogliere mangime in sacchi per animali degli allevatori e agricoltori delle zone terremotate.

La Giunta municipale ha deciso di procedere alla riduzione della quota di partecipazione al Mercatino tipico dell’Antiquariato ed Hobbistica “Asola d’Altri Tempi”, che si svolge ogni terza domenica del mese, con la quota mensile che passa da 15 a 10 euro e l’abbonamento annuale da 120 ad 80 euro. L’esecutivo comunale asolano ha provveduto, anche, ad incaricare in via provvisoria, fino al 31 dicembre, l’Associazione San Rocco nella gestione del Mercatino “Asola d’Altri Tempi” e a determinare le modalità di partecipazione alla manifestazione.

I Carabinieri della locale stazione indagano sul furto commesso presso una casa privata, in territorio di Asola. Ignoti sono entrati, dopo avere forzato una finestra. Una volta dentro, hanno preso una carta di credito Mastercard. Il danno, non coperto da polizza, è in fase di quantificazione.

Pagina 7 di 52

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto