Per il reato di ''uccisione di animale'' rischia fino a due anni di carcere, per quello di detenzione illegale di arma da sparo e munizioni, da uno ad otto, l'uomo colto in flgranza di reato, in territorio di Berlingo, paese dove risiede, dai Carabinieri della stazione Forestale di Iseo.

L'ambulanza è arrivata nei pressi di un bar di Orzinuovi, in seguito alla chiamata al 112, con la quale si chiedeva aiuto perchè un giovane, già noto per soffrire di problemi psichici, estremamente agitato, infastidiva i clienti. Quando il personale sanitario è arrivato, il trentenne è sembrato calmarsi ma quando è salito sul mezzo di soccorso, ha ricominciato ad innervosirsi, fino a rompere un vetro con un pugno e scagliare una sedia in faccia ad una volontaria.

L'operazione, eseguita dalla Guardia di Finanza di Pavia, ha permesso di scoprire come un imprenditore cinquantenne pavese, apparentemente nullafacente, sia invece riuscito a frodare il fisco per almento vent'anni. Le fiamme gialle, gli hanno sequestrato venticinque immobili e conti correnti bancari, per un valore complessivo di oltre due milioni di euro.

Una volta fermatolo e fatto ricoverare, con un trattamento sanitario obbligatorio, gli agenti della Polizia Locale di Brescia hanno potuto contattare la madre. La donna ha spiegato così i motivi che avevano spinto il giovane quindicenne, a comportarsi, come aveva appena fatto. Ha raccontato che il figlio soffre di manie di persecuzione, che ha fatto uso di droga e che era appena evaso da una comunità in Liguria.

In due distinte operazioni, i militari hanno fermato due spacciatori, a Rezzato e Brescia. nel primo caso, hanno fatto scattare le manette ai polsi di un bresciano di quarantuno anni, che deve scontare quattro anni e tre mesi di carcere, per reati legati al traffico di droga.

Sono stati gli agenti della Polizia Locale di Rezzato, assieme ai Carabinieri, ad arrestare un uomo di cinquantuno anni, proveniente da un Paese dell'est Europa. La loro attenzione, mentre transitano nelle campagne del paese, è attirata dal vedere due sconosciuti che corrono. Chiedono cosa stia accadendo e scoprono che l'inseguitore, è un poliziotto francese, in vacanza in Italia assieme alla moglie.

Pagina 5 di 170

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto