Il presidente per l' unità territoriale e la socia ed operatrice dell'associazione ai microfoni di TempoRadio

''I cittadini spesso amano associarsi, per poter portare avanti, assieme ad altri, che le condividono, le loro stesse passioni. Noi siamo attivi nel campo sociale, basandoci sui valori cristiani''. Questo, in estrema sintesi, quanto riferisce il presidente per l'unità territoriale del patronato MCL. Nel corso della trasmissione spiega come l'associazione operi per ''indirizzare'' coloro che si trovano in difficoltà, verso un tragitto o una realtà, che possa portare alla soluzione dei loro problemi.

Dice l’artista: “Ouverture è una rassegna divertente, per tutti”

70 opere di un grande artista, nel centro storico di Brescia da adesso fino a gennaio dell’anno prossimo. Un vero e proprio laboratorio a cielo aperto – così hanno definito i vertici delle istituzioni locali “Ouverture”, la mostra di Mimmo Paladino, tra i principali esponenti della Transavanguardia, il movimento artistico nato negli anni Settanta grazie a un’idea del critico e studioso Achille Bonito Oliva. La rassegna fa parte di un progetto più ampio e complessivo, chiamato “Brixia Contemporary” e messo a punto dalla Fondazione Brescia Musei e dal Comune, grazie al quale ogni anno un nome internazionale dell’arte sarà chiamato a svelare un volto inedito o poco conosciuto della città.

I Carabinieri di una pattuglia stavano transitando nella zona del Carmine, a Brescia, quando hanno visto la ragazza sbracciarsi, per richiamare la loro attenzione. Fermata la vettura, hanno subito compreso che la situazione era grave e hanno chiamato l'ambulanza.

E' atterrato anche l'elicottero di soccorso, nei pressi della strada 45Bis, in territorio di Limone sul Garda, dove questa mattina, due auto si sono scontrate frontalmente. Le persone rimaste ferite sono tre, nessuna di loro, sarebbe in pericolo di vita.

I danni, ancora in fase di calcolo, sono comunque, sicuramente ingenti. Ignoti hanno fatto esplodere lo sportello bancomat di una filiale bancaria di via Lecco a Brescia. In base ai primi accertamenti, avrebbero usato un congegno elettronico esplosivo. Dopo la deflagrazione, hanno preso il denaro e sono scappati. Delle indagini si occupa la Squadra Mobile.

Alto circa un metro e ottantacinque centimetri, brizzolato, circa cinquant'anni d'età. Queste le descrizioni dell'uomo che i Carabinieri della stazione di Manerbio stanno cercando, per avere messo a segno una serie di truffe, ai danni di ignari cittadini, soprattutto anziani.

Pagina 6 di 170

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto